PartannaLive.it


Presentato il calendario 2016 “Partanna ‘mpinta a mala banna”

Presentato il calendario 2016 “Partanna ‘mpinta a mala banna”
16 dicembre
10:57 2015

foto calendario nastasi 3Si è svolta presso la sala delle scuderie del Castello Grifeo, la  manifestazione di presentazione del Calendario 2016 a cura del gruppo “Partanna ‘mpinta a mala banna”. Un appuntamento  ormai classico che nasce e si sviluppa secondo i promotori con l’intento di donare alla comunità partannese un’ulteriore testimonianza, di attaccamento alle radici, utilizzando immagini di vita del passato, affinché storia e  memoria, non vengano disperse nell’oblio, rimanendo bagaglio di tutti. “Una raccolta di foto con temi diversi, che derivano da archivi personali, angoli di cassetti impolverati che non hanno un valore artistico ma piuttosto storico, sociale , affettivo ed emotivocome asserisce Giusi Trinceri, una delle promotrici dell’iniziativaaccompagnate da semplici e brevi contenuti risultato di ricordi e curiosità che arricchiscono il percorso a ritroso nel tempo di coloro che lo sfogliano”. La serata, che ha visto il susseguirsi di interventi di coloro che hanno contribuito all’iniziativa, è stata seguita da un folto ed attento pubblico ed allietata musicalmente da Rosario e Solidea Guzzo che hanno eseguito ed interpretato musiche e brani tratti dalla tradizione siciliana. foto calendario nastasi 4

Durante la manifestazione il sindaco Catania ha voluto premiare i vincitori, scelti dagli iscritti al gruppo con un concorso, che hanno realizzato  il più  bel presepe ed albero di Natale e ne hanno postato le immagini. I ricavati provenienti dalla vendita del calendario, come ogni anno, saranno devoluti in beneficenza.

La Redazione ringrazia Gaspare Nastasi per le foto.

foto calendario nastasi 1

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE