PartannaLive.it


Bando sul Biologico, interviene il Partito Democratico di Partanna

Bando sul Biologico, interviene il Partito Democratico di Partanna
24 gennaio
20:41 2016

Il circolo PD di Partanna, nella persona del Segretario Gerardo Savarino e dei consiglieri del PD, facendosi portavoce di alcuni dirigenti del partito, dei cittadini e degli operatori del settore agricolo, ha preso atto della sentenza del TAR Sicilia che ha annullato il bando dell’anno 2012 inerente gli aiuti all’agricoltura biologica e delle gravissime conseguenze economiche che esso potrebbe avere nei confronti dell’agricoltura locale.

I produttori agricoli interessati a tale annullamento ammontano a circa 180 nella nostra realtà comunale e la mancata erogazione degli aiuti economici di sostegno al settore rischia di arrecare dei danni irreversibili alle singole aziende, con il pericolo di dover restituire le annualità precedentemente percepite.

Qualora ciò dovesse verificarsi, l’eventuale mancata o ritardata restituzione delle somme già percepite determinerebbe l’applicazione di misure sanzionatorie amministrative come l’eventuale impossibilità di partecipare ad ulteriori bandi o misure previste dal P.S.R.

Vista l’assenza di iniziative in merito da parte dell’amministrazione comunale finalizzate alla soluzione della problematica, si porta a conoscenza del fatto che il circolo PD ha già intrapreso tutte le azioni politiche necessarie presso l’assessorato Regionale alle Politiche Agricole volte alla soluzione della problematica che rischia di mettere in ginocchio un settore già gravato da una crisi che si protrae troppo tempo.

Tale iniziativa rispecchia le convinzioni ed i programmi amministrativi del Circolo PD di Partanna che ritiene il Biologico un volano di sviluppo insostituibile di una agricoltura di qualità con prodotti di eccellenza che ha da sempre caratterizzato il nostro territorio.

Testo integrale

Circolo PD Partanna

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE