PartannaLive.it


Alcamo: mercatino della droga, arrestato spacciatore in pieno centro

Alcamo: mercatino della droga, arrestato spacciatore in pieno centro
18 febbraio
12:34 2016

IMG_9789Aveva organizzato un vero e proprio market della droga, un ragazzo alcamese, Impellizzeri Salvatore (nella foto in alto), classe 1997, disoccupato.

Una pattuglia dei carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Alcamo, diretti dal Maresciallo Salvatore Angelini, reparto che svolge nel territorio alcamese il servizio di pronto intervento h24, nel corso di un servizio pomeridiano di controllo del territorio, mentre percorreva la Piazza Ciullo, notava due giovani nell’atrio dell’ex collegio dei Gesuiti, che a piedi si avvicinavano ad un altro ragazzo e con fare sospetto si scambiavano qualcosa: tale mossa attirava immediatamente l’attenzione dei militari che prontamente intervenivano bloccando i tre ragazzi.

Il controllo consentiva di appurare che i due giovani, peraltro minorenni, avevano appena acquistato due dosi di Marijuana, corrispondendo al venditore la somma di 20 euro. Sulla base di ciò scattava la perquisizione nei confronti dello spacciatore, che veniva trovato in possesso di ulteriori 10 dosi della medesima sostanza.

Pertanto, alla luce di quanto scoperto, i Carabinieri decidevano di estendere la perquisizione anche all’abitazione del pusher, operazione che risultava particolarmente proficua. Infatti nel corso del controllo domiciliare veniva trovato, all’interno della camera da letto del ragazzo, uno zaino contenente ben 250 dosi di Marijuana, confezionate meticolosamente con bustine in plastica trasparenti a chiusura ermetica, per un peso complessivo di circa 500 grammi, che avrebbero fruttato sul mercato circa 5 mila euro, oltre ad un bilancino di precisione per la pesatura della sostanza.

Al termine del blitz, gli uomini della Compagnia Carabinieri di Alcamo, diretti dal Capitano Savino Capodivento, procedevano al sequestro della droga e all’arresto in flagranza di reato per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, con l’aggravante della cessione nei confronti di minori, dell’ Impellizzeri, che veniva successivamente tradotto presso la casa circondariale San Giuliano di Trapani a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Testo integrale

Comando Provinciale Carabinieri Trapani

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE