PartannaLive.it


Gibellina: la risposta della Gaglio alla replica di De Simone

Gibellina: la risposta della Gaglio alla replica di De Simone
13 febbraio
11:12 2016

Riceviamo e pubblichiamo la risposta di Mimma Gaglio (nella foto) alla replica dell’Assessore De Simone sul tema dell’emergenza rifiuti di Gibellina:

Per una corretta ed onesta informazione, rimango basita dal contenuto e dalla supponenza della replica dell’Assessore Gioacchino De Simone, al mio intervento sull’emergenza rifiuti che vive Gibellina, sulle cause che lo hanno generato, sulle responsabilità e sulle soluzioni.

Andiamo per ordine, anche, alla luce delle indicazioni di legge.

L’Assessore De Simone ritiene che prima dell’attivazione dell’ARO debbano essere attive le S.R.R., le rispettive Piante organiche e i rispettivi Piani d’Ambito.

Ritiene che solo a questo punto possano essere approvati i Piani di intervento di “ARO” in Consiglio Comunale, solo allora il personale delle ex”ATO” possono transitare ai Comuni, e solo allora i Comuni potranno gestire il ciclo integrato di Raccolta dei  rifiuti sul proprio territorio.

Bene, credo proprio che l’Assessore considera me ed i cittadini di Gibellina degli allocchi.

Ricordo all’assessore De Simone che la S.R.R. Trapani Provincia Sud di cui noi facciamo parte è stata regolarmente costituita nel 2012, è funzionante ed attiva da quella data.

La  S.R.R. Trapani Provincia Sud, ha approvato nel 2014 la dotazione organica, dove è previsto il personale che dovrà operare a Gibellina ed affidato l’incarico all’Università di Palermo di redigere il Piano d’Ambito.

La stessa modifica normativa alla Legge 9 operata nel 2013, ha consentito ai Comuni singoli o ai consorzi di Comuni di redigere i Piani di intervento, anche in assenza dei PIANI D’AMBITO.

I Piani d’Ambito redatti dovranno tenere conto dei singoli piani di intervento. Secondo questo principio tutti i Comuni facenti parte della S.R.R. TRAPANI PROVINCIA SUD, hanno redatto i rispettivi piani di intervento, alcuni prevedendo, come Gibellina, la gestione diretta, altri ricorrendo all’affidamento a terzi.

L’Amministrazione Fontana, dopo avere ottenuto, in deroga, l’autorizzazione, a costituire l’ARO GIBELLINA, nonostante la netta opposizione in Consiglio comunale dell’Assessore De Simone e del gruppo consiliare “Con Sutera per Gibellina”, e avendone noi consiglieri, di allora, del Partito Democratico condiviso ed approvato l’atto deliberativo.

Dopo l’approvazione dell’ARO GIBELLINA, l’Amministrazione Fontana ha approvato in Giunta il Piano di Intervento e quello Economico-Finanziario, acquisendo al contempo, anche, la relativa e determinante approvazione del competente Assessorato Regionale all’Energia ed ai Servizi di  Pubblica  Utilità -DIPARTIMENTO RIFIUTI. Inoltre ha provveduto alla trasmissione dello stesso piano alla S.R.R. per essere inserito nel relativo Piano d’Ambito.

Con il Piano di Intervento approvato l’Amministrazione Sutera, sin dal suo insediamento, avrebbe potuto attivare tutte le procedure per iniziare il servizio di raccolta, smaltimento dei rifiuti e spazzamento in maniera diretta. Evitando, così, la vergognosa emergenza rifiuti, i maggiori costi che ne deriveranno ed una maggiore efficienza nel servizio di raccolta.

Cosa che non è stata fatta a distanza da quasi un anno dall’insediamento dell’attuale Amministrazione. Consigliamo, dunque,  all’Assessore  De Simone di non raccontare favole, e insieme al Sindaco Sutera e al gruppo che lo sostiene si prenda  le sue responsabilità.

Quanto ai risparmi sui costi del 2015, ricordiamo che i meriti sono soprattutto dell’Amministrazione precedente, perché come normativa prevede,  la tariffa si calcola sui costi effettivi dell’anno precedente, dunque, sui costi effettivi del 2014 anno in cui era in carica l’Amministrazione Fontana.

Per il futuro invitiamo l’Assessore De Simone e l’Amministrazione Sutera ad essere meno presuntuosi e rispettosi dell’intelligenza dei cittadini del Comune che amministrano. Soprattutto li invitiamo  a risolvere la penosa situazione dei rifiuti anche per quelli che puntualmente pagano la tassa.

Mimma Gaglio

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE