PartannaLive.it


Salemi: il Comune dovrà riassumere ex dipendente

Salemi: il Comune dovrà riassumere ex dipendente
25 febbraio
10:25 2016

Il Comune di Salemi è stato diffidato per la riassunzione di un ex dipendente comunale. Gaetano Salvatore Miranda, il 18 gennaio del 2012, era stato licenziato senza preavviso sulla base di una sentenza della Corte di Appello di Bologna del 2010 che lo condannava alla «interdizione perpetua dai pubblici uffici». Il Tribunale penale di Bologna, con un provvedimento, il mese scorso ha disposto una correzione della sentenza, disponendo la sospensione (e non l’interdizione) per un periodo di 5 anni, decorrenti dalla data di emissione della sentenza di primo grado da parte del tribunale competente. L’avvocato dell’ex dipendente, Giuseppe Monteleone, ha quindi inviato l’attuale Giunta a modificare la delibera della precedente amministrazione e quindi a provvedere, compiuti i 5 anni, alla riassunzione di Miranda nonché alla corresponsione  del 50 per cento delle retribuzioni passate previste. La Giunta Venuti chiosa: “Daremo seguito a quanto previsto dalla legge”.

Agostina Marchese

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE