PartannaLive.it


Trapani: operazione antidroga dei Carabinieri, 45enne in manette

Trapani: operazione antidroga dei Carabinieri, 45enne in manette
24 febbraio
15:13 2016
Daniele Li Volsi

Daniele Li Volsi

Proseguono costanti ed intense le operazioni dei militari dell’Arma dei Carabinieri, nel capoluogo trapanese, volte al contrasto di attività illecite, con particolare attenzione allo spaccio di sostanze stupefacenti, reati che troppo spesso coinvolgono giovani ragazzi.

Questa volta a finire nel mirino dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Trapani è stato il 45enne Li Volsi Daniele che nella giornata di martedì veniva arrestato in flagranza,in ordine al reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel primo pomeriggio, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione di reati in materia di stupefacenti, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Trapani, diretti dal Tenente Francesco Berloni, notavano una autovettura sospetta provenire dal raccordo autostradale A/29. Decidevano dunque di procedere ad un controllo di polizia della stessa, quando al segnale di “alt”, imposto dai militari, il conducente proseguiva la sua marcia a forte velocità tentando di imboccare il bivio per il quartiere Fontanelle Sud ma, a causa della sua folle corsa e del manto stradale reso viscido e scivoloso dalla forte pioggia, la vettura sbandava e finiva la sua corsa fuori dalla sede stradale.

Immediatamente bloccato dalla pattuglia operante, l’uomo si mostrava alquanto nervoso, motivo per cui, dopo i primi accertamenti, si procedeva ad effettuare una perquisizione personale e veicolare che dava esito positivo, in quanto nel sedile posteriore dell’autovettura venivano rinvenuti più di 18 kg di hashish suddividi in circa 180 panetti del peso di 100gr cadauno.

Scattavano dunque le manette per Li Volsi Daniele, 45enne palermitano ma residente nel capoluogo trapanese, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Al termine delle operazioni di polizia, la droga veniva posta sotto sequestro penale.

L’arrestato, dopo le formalità di rito eseguite presso la caserma dei Carabinieri di via Vallona, veniva tradotto presso la casa circondariale di Trapani, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida.

Proseguono incessanti i controlli dei militari dell’Arma dei Carabinieri del capoluogo trapanese volti a contrastare l’uso di sostanze stupefacenti.

Testo integrale

Comando Provinciale Carabinieri Trapani

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE