PartannaLive.it


Maratona di Roma: buona prova per “Nati stanchi runners”

Maratona di Roma: buona prova per “Nati stanchi runners”
10 aprile
19:48 2016

Vito Tramonte ed Antonino Torino (da destra nella foto) dell’Associazione podistica partannese “Nati stanchi runners” hanno partecipato alla 22esima edizione della maratona di Roma. Vito Tramonte ha effettuato il percorso podistico riportando un tempo di 3h28 migliorando di circa16 minuti il tempo che avevaottenuto nella precedente edizione. La gara è stata vinta dal keniano Amos Kipruto che ha tagliato per primo il traguardo di via dei Fori imperiali con il tempo di 2h08’12, precedendo l’etiope Achamie Birhanu (2h09’27) e l’altro keniano Ruto Dominic (2h09’28). Primo italiano è giunto invece Martin Dematteis, 11/o in 2h18’20. Tra le donne, successo dell’etiope Tusa Rahma con il tempo di 2h28’49. Al secondo posto la connazionale Duru Mulu Melka (2h29’59), terza l’algerina Dahmani Kenza (2h33’53). Podio mancato per l’italiana Giovanna Epis, 4/a in 2h38’20; 6/a Anna Alberti (2h47’49). Per quanto riguarda la categoria Handbike, da segnalare la quinta vittoria su 6 partecipazioni di Alex Zanardi: il tempo di 1h09’15 è valso all’ex pilota di Formula 1 il trionfo in solitaria e il record assoluto a Roma. Secondo classificato Mauro Cratassa (1h15’49), terzo Vittorio Podestà (1h23’00).

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE