PartannaLive.it


Eletto il nuovo Consiglio direttivo della Rete Museale e Naturale Belicina e rinnovo cariche sociali

Eletto il nuovo Consiglio direttivo della Rete Museale e Naturale Belicina e rinnovo cariche sociali
20 maggio
09:25 2016

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato con cui il Presidente della “Rete Museale e Naturale Belicina”, Giuseppe Salluzzo, comunica ai soci l’avvenuta elezione del nuovo Consiglio direttivo (nella foto) e il rinnovo delle cariche sociali:

Cari soci, egregi Sindaci,
con la presente si comunica che nell’assemblea generale dei soci del  5 maggio 2016 è stato eletto il nuovo Consiglio Direttivo della Rete Museale e Naturale Belicina cosi composto: “Giuseppe Bivona, Giuseppe Cacioppo, Vincenzo Maria Corseri, Vincenzo Fiammetta, Giuseppe Maiorana, Giuseppe Salluzzo e  Vito Zarzana”.

 Accolta inoltre dall’assemblea generale la proposta della dott.ssa Elisa Bonacini sul  Progetto Izitravel per dotare tutti i musei aderenti alla Rete Museale e Naturale Belicina di audioguide multimediali e partecipate gratuite per tutti.

Oggi nella prima seduta di insediamento del nuovo Consiglio Direttivo sono stati rinnovate le cariche sociali ed in particolare sono stati eletti all’unanimità con le seguenti cariche:

Giuseppe Salluzzo – Presidente;  Vito Zarzana  – Vice Presidente; Giuseppe Bivona – Tesoriere; Giuseppe Cacioppo – Segretario;  Vincenzo Maria Corseri – Consigliere; Vincenzo Fiammetta – Consigliere; Giuseppe Maiorana – Consigliere;

Il nuovo Consiglio Direttivo guiderà i piccoli musei in continuità con quanto già strutturato per migliorare e perfezionare il sistema museale del Belice che vede coinvolti insieme 15 comuni, 7 strutture private, tre soci onorari e la Soprintendenza ai Beni culturali di Trapani.

Il Presidente

Rete Museale e Naturale Belicina

Giuseppe Salluzzo

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE