PartannaLive.it


Partanna: Nerocento, lʼex tipografia diventa un raffinato ristorante

Partanna: Nerocento, lʼex tipografia diventa un raffinato ristorante
27 maggio
14:37 2016

salvatore giaramidaIn una Sicilia che ci ha ormai abituati da qualche anno ad aperture gastronomiche più o meno ogni giorno – più o meno entusiasmanti – questa è davvero tra le più creative. Lo chef lʼaveva annunciato la scorsa estate, come unʼinaugurazione di questo anno ed effettivamente, ad oggi, il nuovo progetto Nerocento sorto nei locali di una ex tipografia – è finalmente una realtà.

Cresciuto con gli insegnamenti del maestro Giorgio Graziano a San Vito Lo Capo (TP) e divenuto famoso presso il “Ficodindia” di Milano per le pietanze delicate, ispirate alla tradizione siciliana ma suggellate da creativa verve, il giovane chef Salvatore Giaramida (nella foto), originario di Santa Ninfa, è proprio uno che se ne intende.

Al Nerocento la cultura gastronomica è quella di una cucina “rivisitata e alleggerita” che – sempre sul binario della tradizione – ogni giorno viene reinventata. Lo chef con tocco delicato e vulcanico susseguirsi di idee, prepara ricette che conservano lo stile della tavola siciliana, sublimando gli ingredienti tipici in ricette che esaltano levità e freschezza, in un ambiente intimo e raccolto, trasportati dall’aria originale del locale.

Unʼatmosfera un poʼ “vintage” e “artigiana”, ma molto raffinata, dove sembra quasi di sentire “il rumore ritmico delle macchine al lavoro e l’odore di inchiostro nero utile alla stampa”.. circondati dai cassetti in legno contenenti i caratteri tipografici o dalle immagini delle costruzioni geometriche dei caratteri”, oltre che da foto storiche.

Il nuovo NEROCENTO è un omaggio al lavoro della tipografia “Inzirillo” fondata a Partanna dal suocero dello chef circa quarant’anni fa, e alla forma delle parole e della composizione tipografica. Ma “Nerocento significa anche il nero massimo” utile a stampare bene e con qualità e purezza testi e paragrafi nel rispetto della tradizione. La cucina e la composizione tipografica sono due mondi con dinamiche progettuali accomunabili, in cui vive la commistione tra sensi e necessità. Proprio da questo parallelismo nasce il mood originale dell’allestimento del locale, lʼutilizzo dellʼingrediente carattere tipografico, attraverso la realizzazione di elementi ex-novo o il riutilizzo di elementi preesistenti.

Del resto in un momento in cui lʼeditoria abusa della cultura del cibo per vendere, perché una ristorante non può utilizzare il linguaggio tipografico per connotare i propri spazi? Perché ogni piatto è simile agli altri, ma sempre differente, perché realizzato come un’opera artigianale.

NEROCENTO offre un’idea di ristorazione concepita più come esperienza di gusto e per tutti i palati, fatta di piatti semplici e creativi ma fortemente siciliani che inducono alla riconoscibilità di ogni ingrediente.

Lo sa bene Salvatore Giaramida che definisce la sua buonissima cucina tipica siciliana In tre parole “semplice, siciliana e moderna“.

L’inaugurazione è prevista per giorno 5 giugno in via Regina Elena, 27 a Partanna. Tutti sono invitati a partecipare.

Contatti e prenotazioni: info@nerocento.itwww.nerocento.it

facebook.com/cucinanerocento

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE