PartannaLive.it


Partanna, Santa Ninfa e Vita: finalmente fuori dalla Belice Ambiente!

Partanna, Santa Ninfa e Vita: finalmente fuori dalla Belice Ambiente!
07 agosto
15:30 2016

Si sono concluse in data 18 luglio 2016 le procedure di gara relative all’affidamento provvisorio del servizio di raccolta dei rifiuti che riguarda l’ARO dei  tre Comuni di Partanna, Santa Ninfa e Vita.

Ad aggiudicarsi la gara è stata la ditta LOVERAL di Patti (ME) che ha offerto il 28,10 di ribasso a valere  sulle somme del servizio, in quanto quelle relative al personale non erano soggette a ribasso.

Con successiva determina dirigenziale è stato affidato alla suddetta società il servizio in questione, che partirà entro il mese di agosto 2016.

Grande soddisfazione esprimono il Sindaco di Partanna Nicolò Catania – Presidente dell’ARO – Giuseppe Lombardino Sindaco di Santa Ninfa e Filippa Maria Garifi Sindaco di Vita.

Il Sindaco Catania dichiara: “Finalmente ci riappropriamo della gestione diretta di un servizio essenziale che fino ad oggi è stato gestito da una a dir poco fallimentare gestione della Belice Ambiente S.p.A. E’ stato un lungo percorso che ci ha visti impegnati su questo fronte per raggiungere prima possibile questo obiettivo che oggi, possiamo affermare, essere stato ampiamente e velocemente raggiunto.

Siamo certi che con il nuovo servizio che prevede, l’applicazione del nuovo piano d’intervento approvato a suo tempo dai Consigli Comunali e successivamente dal Dipartimento Regionale Rifiuti, si passerà ad una nuova fase che comporterà un totale stravolgimento del servizio in termini di efficienza, efficacia ed economicità, ivi compresa una raccolta spinta differenziata che consentirà di conferire in discarica il minor quantitativo possibile di rifiuti”.

Il Sindaco Giuseppe Lombardino, Presidente della SRR, concordando con le considerazioni del sindaco Catania, aggiunge:Siamo certi che a breve sarà distaccato il personale previsto nella dotazione organica in capo alla SRR, al fine di essere trasferito alle dipendenze del nuovo gestore, in tal senso un apprezzamento va fatto ai tecnici della SRR ed ai sindacati tutti per aver condiviso unanimemente l’accordo di programma quadro che regolamenta il passaggio del personale interessato.”

Il Sindaco Garifi aggiunge la suaGrande personale soddisfazione in quanto con il nuovo passaggio cessano i presupposti per l’esercizio delle funzioni del Commissario Straordinario nei tre Comuni che con l’attuazione della nuova gestione non comparteciperanno più ai costi della struttura commissariale”.

I sindaci aggiungono dicendosi convinti che anche gli altri comuni afferenti alla Belice Ambiente S.p.A. a breve concluderanno anch’essi procedure alternative per la fuoriuscita dalla fallimentare gestione, passando, così come l’ARO Partanna –  Santa Ninfa – Vita, a nuove forme di gestione che consentiranno a questo nostro martoriato territorio di rilanciarlo da un punto di vista ambientale.

I Sindaci concludono esprimendo un sentito apprezzamento e ringraziamento ai tecnici  dei tre Comuni che hanno sapientemente e celermente concluso tutte le procedure previste dalla norma, in particolar modo al RUP arch. Morreale ed al geom. Gino Li Causi del Comune di Santa Ninfa, all’ing. Nino Pisciotta ed al geom. Tommaso Atria del Comune di Partanna, al geom. Rosario Stabile del Comune di Vita.

Un particolare sentito ringraziamento va, infine, al segretario comunale dott. Vito Antonio Bonanno, che si è rivelato prezioso nel seguire tutti gli adempimenti tecnico amministrativi necessari.

Testo integrale

Comune di Partanna

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE