PartannaLive.it


Partanna: avviato dal Comune il servizio “Assistenza all’autonomia ed alla comunicazione”

Partanna: avviato dal Comune il servizio “Assistenza all’autonomia ed alla comunicazione”
09 gennaio
21:36 2017

Inizierà mercoledì 11 gennaio 2017 il servizio di assistenza all’autonomia ed alla comunicazione in favore di bambini con particolare disagio.

Il servizio che già era stato attivato nei precedenti anni scolastici, sarà curato dalla “Cooperativa Amanthea”di Caccamo, che si è regolarmente accreditata a seguito del Bando Pubblico tramite voucher sociali e avrà durata fino alla fine dell’anno scolastico.

I bambini disabili che usufruiranno del servizio, attivo per 12 ore settimanali, avranno il rapporto 1 a 1, cioè ogni bambino avrà a disposizione un insegnante specializzato.

Il Sindaco Nicolò Catania ha dichiarato cheNonostante i gravi problemi di carattere finanziario che stanno attraversando i Comuni, compreso il nostro, abbiamo fortemente mantenuto la spesa necessaria per un importante servizio di assistenza ai nostri bambini che hanno maggiori esigenze, convinti come siamo che è sempre più nostro dovere attenzionare tutte le problematiche che riguardano le fasce sociali più fragili”.

L’Assessore ai Servizi Sociali Noemi Maggio ha meglio specificato la natura del servizio: “ L’assistenza all’autonomia ed alla comunicazione verrà assicurata a n. 6 bambini di cui 4 frequentanti la scuola dell’infanzia, 1 la scuola primaria, 1 la scuola secondaria di 1° grado, attraverso il lavoro di un team di giovani specializzati selezionati dalla Cooperativa Amanthea”.

Testo integrale

Comune di Partanna

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE