PartannaLive.it


Salemi, arrivano i croceristi. Oggi la prima visita in città

Salemi, arrivano i croceristi. Oggi la prima visita in città
18 gennaio
18:15 2018

SALEMI. L’arrivo dei croceristi, tanto atteso dalla popolazione locale, è finalmente iniziato. Questa mattina alle 10 circa, un gruppo di 30 persone di diversa nazionalità ha fatto tappa a Salemi alla scoperta delle bellezze artistiche, architettoniche e culinarie all’interno del centro storico. Ad accogliergli l’associazione Pro Loco Salemi con i propri volontari (i quali hanno anche distribuito delle brochure informative in 6 differenti lingue), e parte della Giunta comunale con l’assessore al Turismo Vito Scalisi.

Numerosi gli attori coinvolti ed entusiasti di partecipare a questa prima giornata: dalle attività produttrici locali e all’associazione dei Ristoratori Aliciensi che hanno allietato le papille gustative dei visitatori, e dal gruppo Folcloristico Sicilia Bedda all’associazione dei Giardinieri che hanno coinvolto i turisti con balli, canti, musiche e spettacoli tipici.

Fondamentale è stata anche la collaborazione della Parrocchia della Chiesa Madre che ha permesso la visita di chiese dislocate nel circuito del borgo e di tutti coloro che si sono offerti nel rendere quanto più interessante questa visita come le signore dell’associazione San Biagio, Sicilia Bedda, Pusillesi e Pro Loco che hanno mostrato in diretta la lavorazione dei pani tipici locali. L’arrivo dei croceristi che vorranno fare tappa a Salemi è prevista ogni giovedì.

 

Nata a Salemi, giornalista, ha studiato scienze politiche e delle relazioni internazionali. Crede nel giornalismo d’inchiesta e a quello di strada tra la persone e per le persone. Collabora con “Belice c’è” e ha fondato una rivista sull’eterno femminino. È stata corrispondente del Giornale di Sicilia e ha collaborato con Telejato e Report. Ama la politica, la natura e andare oltre le apparenze.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE