PartannaLive.it


Lions Club Salemi, al servizio della collettività e del territorio

Lions Club Salemi, al servizio della collettività e del territorio
17 aprile
16:28 2018

SALEMI. Non si fermano le iniziative promosse dal Lions Club Salemi, sempre pronti a dare se stessi e ad essere al servizio della collettività e del territorio, rivolgendo la propria attenzione proprio a quelle famiglie che vivono un disagio economico e sociale.

Due tra le più recenti attività svolte, ha visto la collaborazione dell’Istituto Comprensivo Statale Garibaldi – Papa Giovanni Paolo II, che grazie all’impegno del dirigente scolastico, il professor  Salvino Amico, da anni impegnato nell’«Educazione alla salute nella scuola dell’infanzia e primaria», è stato possibile realizzare questi due importanti “eventi”. Il 4-5-6 aprile infatti, l’equipe medica messa a disposizione dalla Unione Italiana Ciechi, ha eseguito gratuitamente lo screening a 189 bambini, tra i 0 e i 4 anni (con l’Unità oftalmica Mobile messa a disposizione da Lions Club International), con l’obbiettivo di sconfiggere l’occhio pigro. Già qualche tempo prima, il Lions club Salemi aveva sottoposto a visita oculistica, gentilmente offerta dal dottor Nicola Ardagna, una studentessa, che insieme alla sorellina più piccola (adottate dallo stesso istituto) hanno ricevuto, dal Lions Club Salemi, presieduto da Vito Modica, degli occhiali da vista, al fine di «consentire una migliore qualità della vita e di frequentare con profitto la scuola».

Gli atti di generosità non si fermano qui però. Proprio durante le festività pasquali, questa volta grazie al supporto della Caritas di Salemi, sono state distribuite a numerose famiglie bisognose pacchi dono con generi alimentari di 1° necessità. Ricordiamo inoltre la targa del Sistema Museale e del piazzale Tony Scott donata alla Città di Salemi, e dello screening del diabete eseguito qualche mese fa, ed ancora la raccolta occhiali usati.

L’impegno del Lions Club non si ferma qui, tante altre iniziative verranno ancora svolte durante l’anno.

Amante della scrittura, abile disegnatrice, scrive per “Il Giornale di Sicilia”. Si definisce una ragazza con la testa tra le nuvole ma con i piedi ben piantati per terra.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE