PartannaLive.it


Orestiadi: LE STANZE DI ULRIKE – La rivoluzione inizia a primavera

Orestiadi: LE STANZE DI ULRIKE – La rivoluzione inizia a primavera
27 luglio
13:00 2018

Da oggi al 29 luglio a Gibellina, in occasione della 37° Edizione delle ORESTADI, andrà in scena un lungo week end in cui il tema portante del Festival (1968, niente fu più come prima) entrerà nel vivo. Andranno in scena storie, suggestioni e ricordi di quegli anni, si proverà a raccontare il decennio sessantotto-settantotto, si parlerà di utopie, di rivoluzione, di storia. A cinquant’anni di distanza proveremo a ripercorrere anni travagliati e intensi, attraverso tre spettacoli e due incontri.

Venerdì 27 luglio (Baglio di Stefano, Corte inferiore – ore 21.15) Prima Nazionale de “Le stanze di Ulrike – la rivoluzione inizia a primavera’, di e con Silvia Ajelli con la regia di Rosario Tedesco. A cinquant’anni dal 1968, lo spettacolo racconterà la vicenda personale, storica e politica di Ulrike Meinhof, giornalista tedesca che a partire proprio dal 1968 orientò il suo pensiero verso una posizione sempre più radicale fino ad entrare in clandestinità (fece in modo di nascondere le sue figlie tra i terremotati della Valle del Belìce) e a votarsi alla lotta armata contro il suo paese, la Repubblica Federale tedesca, divenendo membro attivo della RAF, Frazione dell’Armata Rossa.  Lo spettacolo racconta il processo di radicalizzazione della giornalista, dall’indignazione per la guerra in Vietnam e il dilagare dell’imperialismo americano, alla protesta a fianco del movimento studentesco; dalla protesta alla resistenza contro la politica repressiva del governo tedesco, in seguito alle manifestazioni studentesche; e infine dalla resistenza alla violenza, con la fondazione della RAF e la proclamazione della lotta armata.

Ingresso intero   € 12,00 – Ingresso ridotto    €   8,00 (Studenti universitari – in possesso di libretto in corso di validità – Giovani under 25Adulti over 65 – Possessori PMO card – Residenti nel Comune di Gibellina – Soci Unpli – ABBONAMENTO    € 65,0. Gli incontri in terrazza sono ad ingresso libero.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE