PartannaLive.it


Servizio civile, opportunità per 3.556 giovani. Scadenza bando il 20 luglio

Servizio civile, opportunità per 3.556  giovani. Scadenza bando il 20 luglio
03 luglio
08:31 2018
Condividi

Sono stati pubblicati i bandi per la selezione 3.556 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile per l’attuazione del Programma Operativo Nazionale “Iniziativa occupazione giovani” – PON IOG, (Garanzia Giovani), nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Lazio, Sardegna e Sicilia.
Le domande devono perventire entro le 14 del 20 luglio 2018.

Destinatari
Possono partecipare ai bandi di selezione giovani di età compresa tra 18 e 28 anni, non occupati e non inseriti in percorsi di istruzione e formazione (i cosiddetti NEET), così come dettagliatamente descritto alla voce “requisiti e condizioni di ammissione” contenuta nei bandi.

I giovani volontari devono avere inoltre i seguenti requisiti:

a) essere cittadini italiani, oppure
b) essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea regolarmente residenti in Italia, 
oppure
c) essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
d)essere iscritti al Programma “Garanzia Giovani” 
(da effettuarsi sul sito internet www.garanziagiovani.gov.it).

Ciascun giovane ha la possibilità di presentare una sola domanda di partecipazione e per un unico progetto di servizio civile da scegliere tra quelli inseriti nei bandi. Può presentare domanda anche chi ha già svolto il servizio civile, chi ha partecipato al progetto sperimentale europeo IVO4ALL o chi è stato impegnato nei Corpi civili di pace.

Durata
La durata del servizio è di dodici mesi.

Condizioni
Ai volontari in servizio civile spetta un assegno mensile di 433,80 euro. I pagamenti sono effettuati a partire dalla conclusione del terzo mese di servizio.

Come scegliere il progetto giusto per te
Lla sezione Progetti “Scegli il tuo progetto” è il motore di ricerca che, attraverso l’utilizzo e/o l’incrocio di parole chiave, quali area geografia (Regione, Provincia, Comune), ente, settore di attività, area di intervento, consente una rapida ricerca e favorisce la scelta del progetto tra tutti quelli inseriti nei diversi bandi.

Scadenza
Le domande, redatte secondo le indicazioni contenute nei bandi, devono essere indirizzate direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto. e devono pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 20 luglio 2018.

Contatti
Ufficio relazioni con il pubblico Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale
dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 16.30 ad esclusione del martedì e venerdì pomeriggio
Tel.  06.67792600,
email: garanziagiovani@serviziocivile.it

Siti di Riferimento

Sito Servizio Civile Nazionale

About Author

Redazione

Redazione

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

RUBRICHE

  Che cos’è un ripetitore WiFi e come funziona

Che cos’è un ripetitore WiFi e come funziona

[juiz_sps buttons="facebook, twitter, google"]

SEGNALAZIONI

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE