PartannaLive.it


Salemi, 8^ Motocavalcata Garibaldina: Un successo che va oltre le intemperie

Salemi, 8^ Motocavalcata Garibaldina: Un successo che va oltre le intemperie
28 novembre
18:21 2018

Questo slideshow richiede JavaScript.

SALEMI. Nonostante le intemperie l’8° edizione della Motocavalcata Garibaldina, tenutasi domenica 25 novembre, si è conclusa con un gran numero di partecipanti, al di là di ogni aspettativa. Ben 261 sono stati gli appassionati di motociclismo, che “indomiti” hanno partecipato alla manifestazione sportiva organizzata dal moto club «Saleminmoto». Il vento, la pioggia ed il fango non hanno fermato né gli atleti nè i ragazzi del moto club, che da mesi si sono occupati, fin nei minimi particolari, di organizzare al meglio la gara.

Il percorso, ricordiamo, si è snodato all’interno del territorio dell’azienda agricola Luigi Loiacono in contrada Baronia soprana, punto di partenza e di arrivo della corsa, attraversando le contrade Sette Soldi, Terragialla, Filci Castagna, Tafele, Ranchibilotto, Dimina, Mokarta, Monterose, Torretta, Musita, tra mulattiere, sentieri e guadi d’acqua, per un totale di 90 chilometri di percorso, diviso in due parti. Per i piloti più esperti sono stati creati 11 punti hard più 3 extreme, ovvero punti in cui il percorso risultava più tortuoso, e che il maltempo ha reso ancora più pericoloso; mentre per tutti gli altri era prevista l’alternativa soft, quindi con zone molto più semplice da attraversare.

Una gara quindi che ha permesso a tutti i partecipanti di conoscere scorci inesplorati del territorio salemitano, come l’affascinante «Foresta Delle Tenebre» e la famosa salita Dimina, nella quale è stato concesso di svolgere un unico tentativo di scalata a partecipante, consegnato a che è riuscito nell’impresa una simbolica medaglia al merito.

Mesi di duro lavoro sono stati ripagati con una grande partecipazione e la buona riuscita dell’evento.

Sono stati giorni frenetici – spiega il gruppo –  specialmente gli ultimi quando il mal tempo stava per vanificare tutti i nostri sforzi. Ma la forza, la tenacia e l’esperienza del nostro gruppo, assieme all’entusiasmo che ha accompagnato le ultime ore prima dell’evento, hanno fatto diventare l’8^ Motocavalcata Garibaldina, una vera giornata di sport, pieno di amicizia, divertimento e fango, perché è questo l’Enduro. Un ringraziamento va naturalmente anche a tutti coloro che ci hanno sostenuto, come la Protezione Civile di Salemi, la Croce Blu Onlus per l’assistenza medico sanitaria, gli sponsor, ma soprattutto tutti coloro che hanno partecipato, che in un modo o nell’altro hanno contribuito alla riuscita di questa manifestazione sportiva”.

https://www.facebook.com/giorgio.sirchia/videos/10216101887732070/

Amante della scrittura, abile disegnatrice, scrive per “Il Giornale di Sicilia”. Si definisce una ragazza con la testa tra le nuvole ma con i piedi ben piantati per terra.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE