PartannaLive.it


Elezioni Regionali: ecco tutti i candidati della nostra Provincia, Ruggirello-Musumeci, Licata-Nuovo MPA

Elezioni Regionali: ecco tutti i candidati della nostra Provincia, Ruggirello-Musumeci, Licata-Nuovo MPA
28 settembre
19:23 2012

E’ scaduto alle ore 16.00 il termine ultimo della presentazione delle liste per le elezioni regionali del 28 Ottobre, e non sono mancati i colpi di scena. La telenovela Ruggirello si è conclusa nel primo pomeriggio, con la candidatura nel listone del candidato Presidente Nello Musumeci. Una scelta forzata quella del deputato uscente ex MPS,  che fino all’ultimo, forte di un accordo con D’alì, aveva tentato la candidatura nelle fila del PDL. Non sarà nel PDL neanche Paolo Ruggieri, anch’egli candidato nel listone Musumeci, mentre ci sarà Cettina Spataro, ad attenderla il mazarese Duilio Pecorella e l’ex Sindaco di Trapani Girolamo Fazio.

Un grande colpo di scena l’ha regalato invece Doriana Licata, che a sorpresa nel primo pomeriggio, pur confermando il suo appoggio incondizionato a Gianfranco Miccichè, ha lasciato Grande Sud per candidarsi nel nuovo Partito dei Siciliani, sfidando il castelvetranese Giovanni Lo Sciuto e Franco Regina. Una scelta, quella della Licata, che deriva da contrasti interni al partito, particolarmente col deputato uscente Toni Scilla, anch’egli impegnato nella competizione elettorale, reo di non aver creato una lista all’altezza della competizione elettorale.

Ma vediamo tutte le liste della Provincia di Trapani con i rispettivi candidati: 

Per il candidato governatore della Sicilia, Nello Musumeci, le liste di supporto sono quattro:

  • Lista del Presidente: Paolo Ruggirello, Paolo Ruggieri, Francesco Lo Trovato, Francesco Salone, Giuseppe Beninati, Antonina Comparetto e Doris Palermo.
  • Cantiere Popolare-Pid ed Alleanza di Centro: Giacomo Sucameli (Alcamo), Flavio Coppola (Marsala), Davide Durante (Castelvetrano), Giuseppe Gabriele (Campobello di Mazara), Ignazio Grimaldi (Trapani), Annalisa Manzo (Trapani) e Mariangela Barbera (Trapani).
  • Alleanza di Centro Sicilia: Leonardo Carpinteri, Michele Biondo, Gessica Di Stefano, Giuseppe Gatto, Girolama Giglio, Natale Lo Truglio e Giacoma Morici.
  • Pdl: Mimmo Fazio, Duilio Pecorella, Stefano Pellegrino, Cettina Spataro, Stefania La Rosa, Graziano Viola e Rosanna Di Via.

 

Il candidato presidente Gianfranco Miccichè ha al suo fianco tre liste.

  • L’ex Mpa (ora Partito dei Siciliani): Giuseppe Culicchia (Erice), Giuseppe Gioia (Castellammare del Golfo), Salvatore Guarnotta (Trapani), Doriana Licata (Campobello di Mazara), Giovanni Lo Sciuto (Castelvetrano), Anna Panfalone (Buseto Palizzolo) e Francesco Regina (Alcamo).
  • Fli Nuovo Polo per la Sicilia: Livio Marrocco (Trapani), Roberta Coccia (Trapani), Alessandro Di Giovanni (Salemi), Maricò Hopps (Mazara del Vallo), Sandro Pellegrino (Marsala), Antonio Nicolosi (Alcamo), Giovanni Impallari (Castelvetrano).
  • Grande Sud annovera, invece, il segretario regionale del partito, Pippo Fallica, e poi il deputato uscente Toni Scilla. Gli altri cinque hanno il vago sapore di essere riempitivi e si tratta di: Maria Ballatore (addetto stampa di Toni Scilla), Rocco Bologna, Antonino Calamia, Paola Morsello ed Ernesto Musiari.

Rosario Crocetta viene appoggiato da Udc, Pd, e Lista Crocetta.

  • Nella lista Udc si trovano: Valeria Alastra (Mazara del Vallo), Maria Carpitella (Trapani), Paola Errante (Paceco), Filippo Maggio (Marsala), Enzo Novara (Paceco), l’ex sindaco di Castelvetrano, Gianni Pompeo (Castelvetrano) e l’appena dimessosi ex presidente della provincia Mimmo Turano (Alcamo).
  • La lista Crocetta: il capogruppo del Pd, Enzo Abbruscato (Trapani) che ha dovuto resistere digrignando i denti fino all’ultimo, Simona Alastra (Erice), Matteo Angileri (Paceco), Vito Billardello (Mazara del Vallo), Alberto Di Girolamo (Marsala), Pasquale Perricone (Alcamo), Rosalinda Viola (Alcamo).
  • Il Partito Democratico: Baldo Gucciardi (Santa Ninfa), Camillo Oddo (Trapani), Giacomo Scala (Alcamo), Giampiero Giacalone (Mazara del Vallo), Antonella Milazzo (Marsala), Giacoma Venza (Trapani) ed Antonino Tartamella (Trapani).

Il candidato presidente del Movimento CinqueStelle Giancarlo Cancellieri può contare sulla lista composta da Valentina Palmeri (Alcamo), Sergio Troisi (Valderice), Giacomo Piazza (Salem), Sergio Tancredi (Mazara del Vallo), Mario Ragusa (Marsala), Vincenzo Maurizio Santangelo (Trapani) e Laura Tremamondo (Trapani).

Il candidato presidente Cateno De Luca ha una lista in provincia di Trapani, chiamata Rivoluzione Siciliana.
Ne fanno parte Martino Morsello (Marsala), Leonardo Castelli (Palermo), Stefano La Rocca (Castellammare del Golfo), Giuseppe Costantino Marascia (Erice), Paolo Marino (Trapani), Ilenia Pollina (Marsala) e Rosaria Zizzo (Erice).

Il candidato alla presidenza del Partito Comunista dei Lavoratori Giacomo Di Leo ha la lista composta da Rosaria Leggio (Trapani) e dai marsalesi Michele Monastero, Tommasa Grazia Lombardo, Giuseppe Maniscalco ed Anna Figlioli.

Il movimento dei Forconi propone alla presidenza della Regione Mariano Ferro. La lista nel collegio di Trapani è composta da Sandro Basile (Alcamo), Laura Cassarà (Castellammare del Golfo), Eugenio Chiarello (Trapani, Domenico Cusumano (Alcamo) e Wioletta Sudol (Castellammare del Golfo).

La sindacalista Giovanna Marano avrà due liste a sostegno.

  • La lista Fava: candidati sono Carmelina Atria (Partanna), Pietro Di Giovanni (Gibellina), Vittorio Ferro (Alcamo), Leonardo Giglio (Pantelleria), Caterina Messina (Valderice), Peppe Ortisi (Trapani), Ignazio Passalacqua (Marsala).
  • La seconda lista è quella di Italia dei Valori. I candidati sono Gaetano Adamo (Alcamo), Anna Maria Bellina (Trapani), Angelo Di Girolamo (Marsala), Vincenzo Fascella (Calatafimi), Placido Leone (Gibellina), Maria Marino (Mazara del Vallo), Maria Teresa Girelli (Marsala).

Davide Giacalone, avrà al suo fianco la lista Leali per la Sicilia. Ne fanno parte Francesco Poma (Castellammare del Golfo), Giuseppe Piccione (Marsala), Marcella Pisani (Ragusa), Massimo Nicastro (Siracusa), Katia Turlà (Modica), Mario Henryk Lauriano (Varsavia), Giuseppe Di Maria detto Giacalone (Palermo).

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE