PartannaLive.it


Tagli all’AST: disagi per studenti e lavoratori pendolari

Tagli all’AST: disagi per studenti e lavoratori pendolari
14 settembre
17:39 2012

Sarà turbolento l’inizio del nuovo anno scolastico per oltre 160 studenti che, quotidianamente, utilizzano i mezzi dell’AST per recarsi a scuola. A causa dei noti tagli regionali, l’Azienda Siciliana Trasporti sarà costretta ad adoperare soppressioni alle proprie corse, riguardanti in particolare le tratte Salemi-Gibellina, Campobello di Mazara-Castelvetrano e Salaparuta-Sciacca. A tal proposito, la segreteria provinciale della “Filt Cgil Autoferrotranvieri” si è appellata alle Istituzioni affinchè intervengano per garantire la frequenza agli studi dei giovani e la mobilità dei cittadini. In una lettera indirizzata al Presidente della Provincia Regionale di Trapani e al Prefetto, si esprime dunque il proprio dissenso verso l’attuazione dei tagli avanzati dall’AST, ritenendosi seriamente preoccupati per le ricadute che tali decisioni comporteranno, originando disagi per studenti, famiglie e lavoratori pendolari.
A tal proposito, nelle ultime ore i sindaci dei comuni interessati si stanno già attivando per contattare l’Azienda Siciliana Trasporti al fine di ottenere maggiori delucidazioni e tentare di porre rimedio al problema.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE