PartannaLive.it


Ragazzina si butta in mare, salvata da due giovani

27 gennaio
16:07 2013

Una 14enne di Roccalumera (ME), ha tentato il suicidio buttandosi in mare, ma è stata fortunamente vista e salvata da due giovani. La ragazzina si è buttata nelle acque del Mar Ionio con tutti i vestiti. Non è chiaro il motivo del folle gesto. Due giovani che si trovavano a passeggiare nel lungomare vicino, vedendo la ragazza buttarsi in mare, sono immediatamente accorsi per entrare in acqua e, faticosamente, trarre in salvo la 14enne. I carabinieri ed i vigili urbani di Roccalumera, giunti sul posto, hanno potuto constatare che la giovane si trovava in evidente stato confusionale. I militari hanno avviato subito gli accertamenti per stabilire le cause che hanno spinto la ragazza al tentato suicidio.

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE