PartannaLive.it


Cosparge di benzina la moglie per ucciderla

Cosparge di benzina la moglie per ucciderla
17 febbraio
16:11 2013

Un 50enne ha cosparso di benzina la moglie, mentre dormiva, con l’obiettivo di darle fuoco, ma la donna si è svegliata e, dopo una colluttazione, è riuscita a fuggire. Il fatto è successo, venerdì notte, a Riposto (CT). L’uomo ha agito in preda ad un raptus di gelosia, e la donna, dopo essere fuggita e trovato riparo in casa di una vicina, ha chiamato il 112. La vittima, 49 anni, già in passato era stata vittima di violenze fisiche mai denunciate. I carabinieri, arrivati sul posto, hanno arrestato l’uomo con in mano ancora la bottiglia di plastica utilizzata per il suo piano criminale. Il 50enne, ai carabinieri, ha confessato tutto.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE