PartannaLive.it


Cosparge di benzina la moglie per ucciderla

Cosparge di benzina la moglie per ucciderla
17 febbraio
16:11 2013

Un 50enne ha cosparso di benzina la moglie, mentre dormiva, con l’obiettivo di darle fuoco, ma la donna si è svegliata e, dopo una colluttazione, è riuscita a fuggire. Il fatto è successo, venerdì notte, a Riposto (CT). L’uomo ha agito in preda ad un raptus di gelosia, e la donna, dopo essere fuggita e trovato riparo in casa di una vicina, ha chiamato il 112. La vittima, 49 anni, già in passato era stata vittima di violenze fisiche mai denunciate. I carabinieri, arrivati sul posto, hanno arrestato l’uomo con in mano ancora la bottiglia di plastica utilizzata per il suo piano criminale. Il 50enne, ai carabinieri, ha confessato tutto.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

RUBRICHE

  Che cos’è un ripetitore WiFi e come funziona

Che cos’è un ripetitore WiFi e come funziona

[juiz_sps buttons="facebook, twitter, google"]

SEGNALAZIONI

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE