PartannaLive.it


Forzano la cassaforte del comune e rubano carte d’identità e denaro

Forzano la cassaforte del comune e rubano carte d’identità e denaro
13 febbraio
22:57 2013

Dei malviventi sono penetrati nell’ufficio anagrafe del Comune di Casteldaccia (PA) e hanno forzato la cassaforte presente all’interno dell’ufficio, portando via 70 carte d’identità e mille euro. I ladri hanno tagliato la cassaforte utilizzando la fiamma ossidrica. Con la medesima tecnica sono riusciti ad entrare negli uffici che si trovano al pianoterra della palazzina che ospita il Comune. Sul posto sono intervenuti i carabinieri insieme alla sezione scientifica di Palermo per effettuare i rilievi. Sull’episodio è intervenuto il sindaco di Casteldaccia, dichiarando: “E’ un atto grave. E’ evidente che gli autori puntavano a rubare le 70 carte di identità. Il rischio è che questi documenti possano essere utilizzati per commettere truffe o falsificare identità”.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE