PartannaLive.it


Rubano tv 36’ a zia 90enne, denunciati

Rubano tv 36’ a zia 90enne, denunciati
17 marzo
11:50 2013

Tre uomini di 41, 46 e 54 anni, e il figlio 17enne di uno di loro, hanno rubato da casa di una loro zia 90enne un televisore 36’ a schermo piatto. Il fatto è accaduto due giorni fa nella provincia di Ragusa. I 4 si erano recati a casa dell’anziana zia per fare visita e, senza farsi scoprire, le hanno portato via da casa il televisore, pensando che la 90enne non si sarebbe accorta di nulla. Ma la donna, dopo aver addirittura riposato, accorgendosi della mancanza della tv ha subito pensato ai quattro parenti e ha chiamato un taxi per farsi accompagnare a Comiso (RG) e raggiungere la casa dei “parenti ladri” per farsi restituire il televisore. L’anziana, forse troppo agitata per il furto subito, non ricordava dove fosse ubicata la casa dei parenti e ha chiamato il 113. Le forze dell’ordine intervenute, nonostante i pochi dettagli avuti sulla vita e sulle generalità dei congiunti, dopo qualche ora hanno rintracciato l’abitazione e, dopo una perquisizione, hanno trovato la tv rubata. I 4 ladri, pur dichiarando che la tv gli era stata consegnata dalla zia per aggiustarla in quanto non funzionava, sono stati denunciati in stato di libertà ed alla vittima è stato riconsegnato il televisore che, invece, funziona perfettamente.

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE