PartannaLive.it


Radici invadenti dell’albero del vicino

Radici invadenti dell’albero del vicino
10 aprile
15:54 2013

domanda avvocato rispondeDomanda:

Salve,
il mio vicino ha un albero piantato vicino il confine, le cui radici hanno invaso il mio giardino. Questa situazione mi provoca dei disagi. Volevo sapere se potevo tagliarle io stesso, senza bisogno di autorizzazione del mio vicino.

Alberto

risposta avvocato rispondeRisposta:

Gentile Sig. Alberto,
la questione da Lei sottoposta è disciplinata dall’art. 896 del codice civile, secondo il quale il vicino può “egli stesso tagliare le radici che si addentrano nel suo fondo”, salvo che i regolamenti o gli usi locali non dispongano diversamente.
Solitamente le norme regolamentari, se esistenti, sono contenute in regolamenti di polizia urbana o rurale. Gli usi, invece, sono raccolti presso le Camere di Commercio. È possibile, tuttavia, invocare usi non contenuti in queste raccolte, ma la prova è oltremodo difficile.
E’ possibile, inoltre, chiedere il risarcimento qualora le radici abbiano provocato danni nella sua proprietà.
Spero di esserLe stato d’aiuto, rimango disponibile per ulteriori chiarimenti.

Avv. Giuseppe Maniglia

Invia una domanda all’avvocato

Vai alla sezione domande

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE