PartannaLive.it


Mazara del Vallo: “La Parrocchia accoglie la Capitaneria di Porto”

Mazara del Vallo: “La Parrocchia accoglie la Capitaneria di Porto”
25 luglio
12:33 2014

IMG_1885 (Tra gli altri Don Vincenzo Aloisi con il Comandante in II Luciano Pischedda)

Oggi venerdì 25 luglio 2014 la Chiesa Cristiana onora e ricorda l’apostolo Giacomo, uno dei seguaci più vicino a Gesù, perseguitato e ucciso per decapitazione le cui sfoglie sono custodite nella Cattedrale di San Giacomo di Compostela in Spagna, ecco che il Corpo delle Capitanerie di Porto ricorda i propri “martiri” caduti in servizio.

Infatti in occasione del 149° anniversario della fondazione del Corpo delle Capitanerie di Porto, la locale Capitaneria di Porto di Mazara del Vallo ha voluto organizzare una Santa Messa a suffragio di tutti i caduti in servizio e in particolare per le vittime della strage della Torre piloti del porto di Genova del 07 maggio 2013 dove persero la vita 9 militari del Corpo.

Un gran numero di fedeli e i rappresentanti delle associazioni parrocchiali come l’Azione Cattolica e la Comunita’ di Fede e Luce, ha accolto i dipendenti militari e civili della Capitaneria di Porto che accompagnati dal Comandante in II Capitano di Fregata Luciano Pischedda, hanno partecipato sentitamente alla Santa Messa. Presenti anche i rappresentanti dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia sezione di Mazara del Vallo.

Il Parroco Don Vincenzo Aloisi, che ha celebrato la S. Messa, esprime vivo ringraziamento al Comandante della Capitaneria di Porto e a tutti i propri dipendenti per aver scelto la parrocchia per ricordare questo evento molto significativo per il Corpo delle Capitanerie di Porto.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE