PartannaLive.it


I Musicanti con l’omaggio a Balistreri e Buttitta chiudono la rassegna BaluArte 2015

I Musicanti con l’omaggio a Balistreri e Buttitta chiudono la rassegna BaluArte 2015
26 maggio
19:57 2015

Si chiude con un appuntamento speciale la ricca rassegna di arte, musica e teatro del Baluardo Velasco. BaluArte 2015 come da programma si congeda con un concerto atteso e prezioso. Protagonisti saranno i “Musicanti di Gregorio Caimi” con uno speciale omaggio a due grandi interpreti della poesia e della canzone popolare siciliana, Ignazio Buttitta e Rosa Balistreri. Quattro musicisti d’eccezione a interpretare e a ridare voce alla grande tradizione culturale siciliana: Maria Luisa Pala ai Flauti, Natale Montalto alla Fisarmonica, Gregorio Caimi alle Chitarre, bouzouki, mandolino e Debora Messina alla voce. A interpretare le poesie di Buttitta sarà l’attore Guglielmo Lentini. Ad arricchire la chiusura della rassegna la location delle cantine Caruso e Minini, che da due anni sono uno degli sponsor delle attività culturali del Baluardo Velasco. La rassegna “Baluarte” è stata anche quest’anno diretta da Salvo Ciaramidaro, Diana D’Angelo, Claudio Forti e Paolo Navarra. Sponsor della rassegna le cantine Caruso e Minini e l’azienda marsalese 3cel. Media partner di BaluArte radio Itaca, il portale itacanotizie.it, il quotidiano Marsala C’è e il portale turistico VisitMarsala. Tutte le informazioni al Botteghino del Baluardo Velasco Espacio Teatral aperto ogni pomeriggio dalle 17 o scrivendo a info@baluardovelasco.it. Info telefoniche: 0923.1954368 – 334.5778640. Il concerto si terrà domenica 31 maggio alle ore 18 presso le Cantine Caruso e Minini. Ingresso posto unico € 12,00.

Testo integrale                     

Ass. Cult. Baluardo Velasco Marsala

              

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE