PartannaLive.it


Il Consiglio Diocesano di Azione Cattolica dal Vescovo per gli auguri

Il Consiglio Diocesano di Azione Cattolica dal Vescovo per gli auguri
27 marzo
11:03 2016

Ieri mattina, sabato 26 marzo 2016, il Consiglio Diocesano di Azione Cattolica di Mazara del Vallo si è recato dal Vescovo della Diocesi S.E. Mons. Domenico MOGAVERO per porgere in nome di tutta l’Azione Cattolica Diocesana, gli auguri pasquali.

Guidati dal Presidente A.C. Ing. Francesco CRINELLI e dall’assistente Don Nicola PATTI, i rappresentanti del Consiglio Diocesano sono stati accolti calorosamente da S.E. il Vescovo che nell’augurare a ognuno di loro una serena Pasqua ha voluto donare alcune riflessioni sull’importanza spirituale e interiore del gesto della lavanda dei piedi fatta dai sacerdoti nel rito della messa in Coena Domini. S.E. ha voluto anche sottolineare alcuni passaggi del messaggio preghiera di Papa Francesco in occasione della Via Crucis del Venerdì Santo al Colosseo il quale ha riversato sulla Croce di Cristo, icona di sacrificio supremo che ancora oggi vediamo eretta, le tante ingiustizie e persecuzioni simbolo di morte che colpiscono gli uomini, ma che riscopriamo nella speranza di tanti che ogni giorno vivono e combattono per un mondo più umano e più giusto, un mondo, dove Cristo ci insegni che “l’alba del sole è più forte dell’oscurità della notte”.

Al termine della visita, il Presidente A.C. ha donato a S.E. il Vescovo, il libretto che raccoglie tutti i messaggi dei Vescovi delle Diocesi Siciliane inviati in occasione dell’incontro Regionale di Agrigento dei Presidenti Parrocchiali con la Presidenza Nazionale di Azione Cattolica.

Alberto Alagna

(Nella foto: S.E. Mons. Domenico Mogavero con il Presidente AC Francesco Crinelli e i Consiglieri Nicola Perrone, Angelina Favata, Stefania Pipitone, Antonietta Vivona, Pietro Fina e Alberto Alagna).

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE