PartannaLive.it


Partinico: villette di Piano Inferno prese di mira dai ladri

Partinico: villette di Piano Inferno prese di mira dai ladri
19 marzo
22:58 2016

Sembrava un tentativo di furto fallito a causa dell’attivazione dell’impianto di allarme quello riscontrato la notte scorsa dagli agenti dell’Europol verso le ore 24.30,  invece erano stati presi di mira diverse villette.

L’operatore della sala operativa dell’Europol, a seguito della ricezione dell’evento furto e sabotaggio proveniente da una villetta di Piano Inferno, inviava sul luogo una autoradio che giungeva sul luogo in pochissimi minuti.

Gli agenti riscontravano la porta d’ingresso con evidenti segni di effrazione e, all’interno della stessa, l’impianto di allarme manomesso e danneggiato, ma non sembrava che alcun oggetto fosse stato trafugato.

Venivano informati i Carabinieri che rilevavano quanto riscontrato dagli agenti Europol.

La mattina successiva, a seguito di un accurato sopralluogo con la luce del giorno da parte del Ten. Blandino che dirige la Tenenza dell’Europol di Partinico, veniva accertato che nelle immediate vicinanze erano state prese di mira dai ladri altre 4 villette e veniva trovato diverso materiale che era stato trafugato dalle stesse villette e pronto per essere portato via.

Evidentemente l’intervento degli agenti dell’Europol ha disturbato i malintenzionati che hanno preferito abbandonare la refurtiva.

Testo integrale

Europol

 

 

 

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE