PartannaLive.it


Servizi Ausiliari Sicilia, il Cobas/Codir presenta un esposto alla Procura della Corte dei Conti

Servizi Ausiliari Sicilia, il Cobas/Codir presenta un esposto alla Procura della Corte dei Conti
19 aprile
21:02 2016

La Società Consortile Servizi Ausiliari Sicilia S.C.p.A., sul proprio sito internet nella sezione “amministrazione trasparente”, ha pubblicato solo in questi giorni l’elenco degli incarichi di rappresentanza in giudizio, con relativi compensi, attribuiti dal 2013 a tutt’oggi”.

A dichiararlo sono Dario Matranga e Marcello Minio Segretari Generali del Cobas/Codir e Michele D’Amico responsabile regionale del Cobas-Codir per le politiche delle società partecipate.

Dalla lettura degli elenchi pubblicaticontinuano i sindacalistiriferiti agli incarichi di rappresentanza e difesa in giudizio, emergerebbe che la spesa totale ammonterebbe, nel periodo che va del 2013 a oggi, a circa 840mila euro con compensi totali risultanti, a singoli professionisti, superiori anche a 100mila euro”.

Com’è nostro dovere, quindi, – concludono i sindacalistiabbiamo chiesto alla Procura della Corte dei Conti di valutare la possibilità di un approfondimento per accertare, da parte della Societa’, eventuali condotte difformi dalle leggi in materia contabile per l’affidamento d’incarichi di rappresentanza e difesa in giudizio”.

Testo integrale

Cobas/Codir

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE