PartannaLive.it


Marsala: arrestato mentre stava rubando una bicicletta davanti al Palazzo di Giustizia

Marsala: arrestato mentre stava rubando una bicicletta davanti al Palazzo di Giustizia
10 settembre
10:55 2016

I Carabinieri della Stazione di Marsala, lo scorso martedì 6 settembre, hanno tratto in arresto per il reato di Furto Aggravato, MALTESE Angelo (nella foto), pregiudicato marsalese di 43 anni, per aver rubato una bicicletta nelle vie limitrofe al Palazzo di Giustizia.

In particolare un militare della Stazione, libero dal servizio, mentre si trovava proprio al bar dinanzi il Tribunale di Marsala, notava il MALTESE giungere dalla via Massimo D’Azeglio tenendo per mano una bicicletta e facendola scorrere alzando la ruota posteriore. Insospettito da tale gesto, conoscendo il soggetto noto alle forze di polizia per diversi precedenti, il militare gli intimava l’alt chiedendogli dove avesse preso la bicicletta che trasportava. Il MALTESE subito si giustificava asserendo di essere il proprietario del mezzo e di essersi dimenticato le chiavi che chiudevano la catena posta sulla ruota posteriore, motivo per cui la trasportava a mano sollevandola.

Le motivazioni fornite mettevano subito in guardi il militare, non convinto di quanto riferitogli. Tali circostanze venivano inoltre confermate dal sopraggiungere di corsa del reale proprietario della bicicletta, in cerca di aiuto perché si era accorto della scomparsa del mezzo, che aveva lasciato sul marciapiede sotto casa con la catena legata.

Considerati dunque i fatti, veniva richiesto l’intervento di una pattuglia della Stazione per poter condurre il MALTESE presso gli uffici di via Mazara dove, all’esito degli accertamenti esperiti, veniva dichiarato in stato di Arresto. Su disposizione della Procura della Repubblica, il MALTESE veniva condotto presso la sua abitazione agli arresti domiciliare e, a seguito dell’udienza di convalida, sottoposto all’obbligo di firma giornaliero presso il Comando Compagnia Carabinieri.

Testo integrale

Comando Provinciale Carabinieri Trapani

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE