PartannaLive.it


Messa per ricordare il Maresciallo Mirarchi, ucciso lo scorso anno innanzi una piantagione di Cannabis

Messa per ricordare il Maresciallo Mirarchi, ucciso lo scorso anno innanzi una piantagione di Cannabis
27 maggio
12:29 2017

MARSALA. Il primo giugno, nella chiesa Maria Santissima Ausiliatrice di Marsala si terrà la messa in suffragio Maresciallo Capo Silvio Mirarchi, ucciso barbaramente il 31 maggio dello scorso anno. La funzione verrà officiata dal cappellano militare Don Salvatore FALSONE, alla presenza della vedova,  Signora Antonella PIZZO e dei figli Debora e Valerio. Interverranno il Comandate della Legione Carabinieri Sicilia,  Generale di Brigata Riccardo GALLETTA e le massime autorità locali.

Il Maresciallo, impegnato in un servizio di osservazione insieme ad un appuntato in contrada Ventrischi dove fu raggiunto da una serie di colpi di pistola che lo ferirono a morte. Attualmente l’unico indagato, accusato dell’omicidio, è Nicolò Girgenti che in quel momento gestiva insieme ad altre persone, una piantagione di cannabis, antistante il luogo ove  fu ucciso il Maresciallo.

Nata a Salemi, giornalista, ha studiato scienze politiche e delle relazioni internazionali. Crede nel giornalismo d’inchiesta e a quello di strada tra la persone e per le persone. Collabora con “Belice c’è” e ha fondato una rivista sull’eterno femminino. È stata corrispondente del Giornale di Sicilia e ha collaborato con Telejato e Report. Ama la politica, la natura e andare oltre le apparenze.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE