PartannaLive.it


Catturati i tre evasi dal carcere di Favignana. Rocambolesca fuga in mare

Catturati i tre evasi dal carcere di Favignana. Rocambolesca fuga in mare
02 novembre
09:42 2017

Erano ancora sull’isola i tre malviventi fuggiti dal carcere di Favignana. Ieri, durante una serie di controlli mirati, predisposti dal comando provinciale, i carabinieri li hanno sorpresi a rubare un gommone. Uno dei tre era inizialmente sfuggito lanciandosi invano in mare e poi riavvicinandosi all’isola poco dopo. L’uomo è stato tradito dalle scie lasciate dagli indumenti bagnati finendo così la sua fuga. Due dei tre detenuti sono stati trasferiti a Trapani: l’ergastolano Adriano Avolese, che deve scontare una condanna per omicidio, Giuseppe Scardino, condannato a 15 anni per una serie di rapine e per il tentativo di omicidio di un poliziotto, e il suo complice Massimo Mangione, condannato a 12 anni e otto mesi per gli stessi reati.

Nata a Salemi, giornalista, ha studiato scienze politiche e delle relazioni internazionali. Crede nel giornalismo d’inchiesta e a quello di strada tra la persone e per le persone. Collabora con “Belice c’è” e ha fondato una rivista sull’eterno femminino. È stata corrispondente del Giornale di Sicilia e ha collaborato con Telejato e Report. Ama la politica, la natura e andare oltre le apparenze.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE