PartannaLive.it


ASP Trapani: partono i concorsi per nuove assunzioni a tempo indeterminato

ASP Trapani: partono i concorsi per nuove assunzioni a tempo indeterminato
31 gennaio
14:51 2018

TRAPANI. Avviato il primo concorso a tempo indeterminato per personale non dirigenziale all’Azienda sanitaria provinciale di Trapani.

E’ stata infatti pubblicato ieri il bando per la selezione pubblica, per titoli, integrata da prova di idoneità, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di quattro posti di Operatore Tecnico Informatico cat. B – ruolo tecnico.

Il bando è aperto a tutti e l’unico requisito di ammissione è il possesso di un attestato di operatore in procedure informatiche o su personal computer.

Il percorso procedespiega il commissario dell’ASP Giovanni Bavettasecondo quanto programmato dall’assessorato alla Salute e speditamente predisposto dai nostri servizi amministrativi, diretti da Rosanna Oliva. Dopo aver emanato il bando per la mobilità regionale ed extraregionale riservato a chi aveva già un contratto a tempo indeterminato, avviato la procedura per la ricognizione del personale precario avente diritto alla stabilizzazione con l’avviso che scade lunedì prossimo, adesso apriamo  la stagione dei concorsi. Credo sia un momento atteso da tempo per tanti professionisti e, spero, tanti giovani che potranno entrare stabilmente nel mondo del lavoro. Questo è solo l’inizio del percorso – conclude Bavetta – che porterà al completamento della pianta organica di questa azienda nei prossimi tre ani , ma testimonia la nostra volontà di procedere senza indugio in questa direzione”.

La presentazione delle domande scadrà il prossimo 1 marzo. Il modello di domanda può essere scaricato dal sito www.asptrapani.it

Comunicato stampa

ASP Trapani

(Nella foto Giovanni Bavetta e Rosanna Oliva)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE