PartannaLive.it


Santa Ninfa, nei prossimi giorni l’autopsia del 36enne trovato privo di vita

Santa Ninfa, nei prossimi giorni l’autopsia del 36enne trovato privo di vita
18 gennaio
16:55 2018

E’ andato via in silenzio Gabriele, un 36enne di Santa Ninfa. Un ragazzo benvoluto e conosciuto da tutti. A dare l’allarme, secondo indiscrezioni, sarebbe stato un amico che, preoccupato, a causa del suo silenzio, si è recato nel casolare di campagna dove, da un pò aveva deciso di vivere. Disoccupato, Gabriele proveniva da una famiglia di agricoltori che avevano già subito un grave lutto qualche anno fa con la perdita dell’altro figlio che ha compiuto un gesto estremo. All’interno del casolare in cui è stato rinvenuto il cadavere, le forze dell’ordine hanno trovato due bracieri, cosa che fa ipotizzare la morte per monossido di carbonio. Una tragedia  che lascia la comunità di Santa Ninfa attonita. Nei prossimi giorni verrà effettuata l’autopsia sul corpo, per determinare le cause del decesso. La redazione esprime vicinanza e cordoglio alla famiglia.

Amante della scrittura, abile disegnatrice, scrive per “Il Giornale di Sicilia”. Si definisce una ragazza con la testa tra le nuvole ma con i piedi ben piantati per terra.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE