PartannaLive.it


La gravidanza dura 18 mesi! Il bambino è lo specchio di ciò che vive la madre…

La gravidanza dura 18 mesi! Il bambino è lo specchio di ciò che vive la madre…
17 febbraio
09:02 2018

La gravidanza dura 18 mesi.
… 9 dentro il pancione
… 9 sopra il cuore

… lo sapevate???
Si chiamano ENDO ed ESOgestazione e si riferiscono ai nove mesi di gravidanza (quella che tutti conosciamo) e al periodo che va dal parto ai nove mesi successivi… che potremmo meglio definire come un unico periodo,
che inizia con il concepimento e si conclude al compimento del 9° mese di vita del bambino.

È molto importante conoscere l’esogestazione per comprendere i bisogni del bambino
– quelli della madre e quelli della coppia
mamma/bambino.

È FISIOLOGICO continuare la vita extrauterina in simbiosi. Per il bambino la madre è il suo posto sicuro. Per la madre suo figlio è la Vita.
Ogni volta che si ritrovano in un abbraccio, i loro corpi diventano magia.
Il corpo materno riscalda quello del bambino, calma il suo respiro, rilassa il bambino.
Il contatto con il bambino, a sua volta, stimola ossitocina che nei primi giorni permette all’utero di contrarsi e quindi … di “pulirsi”, produce ormoni che favoriscono il rilassamento, la fanno innamorare di lui.

Allora basta davvero poco per capire che la simbiosi non finisce tagliando il cordone
…♡
Anche le emozioni continuano ad incastrarsi… Il bambino è lo specchio di ciò che vive sua madre …♡

da SOS ostetrica Selenia 

Nata a Salemi, giornalista, ha studiato scienze politiche e delle relazioni internazionali. Crede nel giornalismo d’inchiesta e a quello di strada tra la persone e per le persone. Collabora con “Belice c’è” e ha fondato una rivista sull’eterno femminino. È stata corrispondente del Giornale di Sicilia e ha collaborato con Telejato e Report. Ama la politica, la natura e andare oltre le apparenze.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE