PartannaLive.it


Campbello, sindaco assegna le deleghe agli assessori della nuova Giunta

Campbello, sindaco assegna le deleghe agli assessori della nuova Giunta
09 marzo
16:18 2018

CAMPOBELLO DI MAZARA. Dopo aver nominato la nuova squadra di governo cittadino, il sindaco Giuseppe Castiglione ieri pomeriggio ha formalizzato anche l’assegnazione delle deleghe, che, dopo l’ingresso dei due nuovi assessori Valentina Accardo e Nino Accardo, sono state rimodulate.

Il preside Nino Accardo, che è stato designato “vicesindaco”, vantando una lunga e qualificata carriera scolastica e nel mondo dell’associazionismo, seguirà i rami “Pubblica Istruzione, Cultura, Sevizi museali, Associazionismo, Rapporti con il Consiglio comunale e Sanità”, mentre all’architetto Valentina Accardo, tecnico di comprovata competenza e professionalità, sono state assegnate le deleghe a “Urbanistica, Territorio e Ambiente, Lavori Pubblici, Protezione civile, Agricoltura ed Edilizia scolastica e residenziale pubblica”.

Parzialmente rimodulate anche le deleghe distribuite agli assessori riconfermati in Giunta, Vito Firreri e Lillo Dilluvio. Quest’ultimo, che, in particolare, continuerà a curare i rami “Solidarietà sociale, Sport, Politiche giovanili e Pari Opportunità”, adesso si occuperà anche di “Turismo e Spettacolo”, mentre l’assessore Vito Firreri, che continuerà a svolgere il proprio mandato nei settori “Servizi alla città, Verde pubblico, Frazioni e Artigianato e Commercio”, ha avuto assegnate anche le nuove deleghe a “Polizia municipale, Sviluppo Economico, Servizi Demografici, Politiche comunitarie e rapporti con Provincia, Stato e Regione”.

Comunicato stampa

Antonella Bonsignore

(Nella foto, da sx: Vito Firreri, Nino Accardi, il sindaco Giuseppe Castiglione, Valentina Accardo, Lillo Dilluvio) 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE