PartannaLive.it


Salemi, l’opposizione abbandona l’aula: “La nostra pazienza si è esaurita”

Salemi, l’opposizione abbandona l’aula: “La nostra pazienza si è esaurita”
29 marzo
20:34 2018

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato della minoranza del Consiglio Comunale di Salemi:

I sottoscritti Consiglieri Comunali hanno esaurito la pazienza ed oggi hanno posto fine alla tolleranza, che dall’inizio della presente legislatura ha caratterizzato i lavori del Consiglio Comunale. Dopo avere ricevuto la convocazione del Consiglio Comunale in seduta Ordinaria per il giorno 28/03/2018, si riceve un’altra nota del Presidente del Consiglio con cui viene trasformata quasi in modo dittatoriale la medesima seduta in straordinaria.
Dall’insediamento di questo massimo consesso civico abbiamo assistito a comportamenti ai limiti  dell’arbitrarietà, adesso basta, oggi si è rilevato un problema procedimentale e si è chiesto di rimandare di un giorno la seduta, attraverso una sospensiva dei lavori per sanare il vizio di legittimità e consentire al Segretario Generale di esprimersi circa il rilievo fatto dagli scriventi Consiglieri.
Il Presidente del Consiglio Comunale ha spiegato che la trasmissione delle proposte di delibera sono
arrivate in ritardo (trasmissioni di cui si chiederà copia), si è cercato di comprendere ai limiti dell’impossibile tutte le motivazioni addotte sia dal presidente che da qualche Consigliere di maggioranza.

I cittadini devono sapere che fin dall’insediamento, questo Consiglio Comunale è andato avanti sempre a colpi di maggioranza, ogni volta che le minoranze hanno cercato di fare delle proposte alternative sono state sempre state tenute in scarsa considerazione, calpestando la dignità di tutti quei cittadini che gli hanno dato mandato di rappresentanza. II Sindaco ha cercato di spiegare le motivazioni dell’urgenza e gli scriventi consiglieri si sono detti disponibili a trattare gli argomenti prima della data della scadenza purché venisse sanata la seduta consiliare.
A poco è servito perché ancora una volta non si è tenuto conto delle proposte/rilievi della minoranza.

Visto quanto accaduto i consiglieri di minoranza hanno abbandonato l’aula in attesa che il Segretario Generale esprima un parere e lo trasmetta agli stessi.

Salemi li 29/03/2018
I sottoscritti Consiglieri
Angelo Titti, Asaro Giuseppa, Bendici Nicola, Balsamo Vito, Loiacono Giuseppe, Saladino Daniela, Antonella Tantaro, Fici Giovanni.

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE