PartannaLive.it


Santa Ninfa, due “Casette dell’acqua” per il risparmio dei cittadini

Santa Ninfa, due “Casette dell’acqua” per il risparmio dei cittadini
31 marzo
12:35 2018

Una forma innovativa di distribuzione, ad indubbio vantaggio del consumatore il quale può reperire a costi inferiore un prodotto di qualità; Sarà affidato al più presto la gestione delle due “Casette dell’acqua” che daranno la possibilità ai cittadini di avere ad un costo bassissimo l’acqua potabile a “Km O” (chilometro zero). Già lo scorso anno il Consiglio comunale aveva individuato le aree in cui istallare i due dispositivi per l’avvio dell’iniziativa che permette tra le altre cose, in linea con le direttive europee di ridurre la produzione di rifiuti. I cittadini avranno adesso la possibilità di prelevare acqua liscia o gassata, microfiltrata e refrigerata a costo per ciascun litro di acqua erogato non superiore ai 0,05 euro per l’acqua naturale e di e 0,07 per l’acqua gassata;

A tal fine I ‘Amministrazione Comunale ha pubblicato la manifestazione d’interesse per l’individuazione di operatori interessati alla concessione di suolo pubblico per l’installazione e la gestione, per un periodo di dieci anni, di due impianti con doppio erogatore di acqua microfiltrata naturale e gassificata proveniente dall’acquedotto comunale mediante distributori automatici.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE