PartannaLive.it


Vita, una raccolta firme per la legittima difesa e inviolabilità del domicilio

Vita, una raccolta firme per la legittima difesa e inviolabilità del domicilio
27 marzo
11:40 2018

VITA. Sono depositati al Palazzo municipale i moduli per la raccolta firme per una proposta di legge di iniziativa popolare dal titolo “Inviolabilità del domicilio, legittima difesa. Noi dalla parte dei cittadini che vogliono sentirsi sicuri a casa propria”. A farsi fautore della proposta il Sindacato Polizia Penitenziaria (S.PP) che sta attuando una campagna di sensibilizzazione sul tema della legittima difesa. Nello specifico : richiesto l’aumento delle pene per la violazione di domicilio (da 2 a 6 anni), l’abolizione del risarcimento per il malvivente che resta ferito in caso di furto in proprietà privata e la richiesta di non punire per eccesso di difesa chi reagisce per proteggere i propri cari o la sua abitazione. Nessun reato e condanna per chi si difende in casa propria da ladri e delinquenti.

E’ possibile firmare la proposta all’ufficio del responsabile dell’ufficio elettorale (Palazzo Municipale – piano primo – stanza 4) entro il 28 Aprile 2018.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE