PartannaLive.it


Raccolta differenziata sfiora il 90 per cento: Santa Ninfa premiata a Milano con la “maglia rosa”

Raccolta differenziata sfiora il 90 per cento:  Santa Ninfa premiata a Milano con la “maglia rosa”
22 giugno
10:15 2018

SANTA NINFA. Il Comune di Santa Ninfa continua ad ottenere riconoscimenti per l’organizzazione ottimale della quinta tappa del Giro d’Italia (lo scorso 9 maggio). A Milano, infatti, l’ente è stato premiato con una menzione speciale quale migliore Comune nella raccolta differenziata all’interno del progetto “Ride green”. Il sindaco Giuseppe Lombardino è volato nel capoluogo lombardo per ritirare la targa (nella foto un momento della premiazione). Il progetto “Ride green” è organizzato dalla Rcs sport ed è dedicato alla salvaguardia dell’ambiente e alla sostenibilità. Il progetto, al suo secondo anno di attività, ha permesso di raggiungere alti livelli di raccolta differenziata nelle tappe italiane del Giro. Anche quest’anno, in tutte le diciotto tappe italiane della corsa rosa, all’interno delle aree dedicate alla manifestazione, è stata organizzata la raccolta differenziata dei rifiuti. Il Comune di Santa Ninfa è quello che ha meglio coinvolto la ditta di raccolta differenziata a supporto ed integrazione delle attività del progetto Ride Green. I cittadini, gli addetti ai lavori e i media coinvolti sono stati sensibilizzati al riciclo. A Santa Ninfa, arrivo della quinta tappa, il 9 maggio,è stata così raggiunta una quota di differenziata dell’89,9 per cento. “Un risultato – commenta il sindaco  Lombardino – che testimonia, una volta di più, l’attenzione dell’amministrazione e dei cittadini verso le tematiche del recupero delle frazioni nobili dei rifiuti, verso la salvaguardia dell’ambiente e del paesaggio”.

I Comuni che in partenza hanno raccolto il maggior quantitativo di rifiuti differenziati sono stati Abbiategrasso (93,3%), Tolmezzo (93,1%) e Venaria (90,9%) a cui si aggiungono i Comuni  hanno raccolto il maggior quantitativo di rifiuti differenziati in arrivo: Nervesa della Battaglia (91,5%), Osimo (91,4%) e Bardonecchia (90,9%).
Roma è stata premiata come città che ha messo a disposizione il maggior numero di volontari coadiuvando l’attività di Ride Green. Fattiva la collaborazione della Red Bull che ha collaborato con appositi contenitori e alla Mini Car Red Bull Recycle con lo schiaccia lattine.
Santa Ninfa dunque è anche l’unico Comune in sicilia ad essere stato premiato.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE