PartannaLive.it


Rampinzeri, “Sui passi di Rut”, un emozionante campo scuola tra l’accoglienza e un cammino di fede

Rampinzeri, “Sui passi di Rut”, un emozionante campo scuola tra l’accoglienza e un cammino di fede
06 luglio
09:22 2018

Si è svolto nei giorni 29 – 30 giugno e 1 luglio 2018 il Campo Scuola dei ragazzi e dei giovani dell’Azione Cattolica Italiana della Parrocchia Sacro Cuore in Santa Maria di Gesù di Mazara del Vallo (TP).
Al campo, dal titolo “Fedeli e Coraggiosi – Sui passi di Rut”, hanno partecipato i ragazzi e i giovanissimi dell’associazione parrocchiale che hanno concluso il loro cammino associativo intrapreso lo scorso ottobre 2017.
Nella splendida struttura dell’Oasi di Maria Bambina Casa di Spiritualità di Rampinzeri – Santa Ninfa (TP) circondati dalla bellezza della natura i ragazzi hanno vissuto tre giorni, in compagnia di “Rut” una splendida donna straniera della terra di “Moab” che affidandosi al Signore intraprende con fede e coraggio il viaggio della speranza verso “Betlemme” alla ricerca di una vita migliore.
Proprio come sta succedendo ai giorni nostri a migliaia di stranieri che scappano dalle loro terre di origine o per la carestia o per causa delle guerre che stanno devastando il loro paese.
Questo viaggio porterà “Rut” a conoscere persone magnanime e misericordiose che le daranno nuova dignità, una più grande libertà e una più alta vocazione.
Durante i tre giorni di campo, i ragazzi hanno sperimentato come il mondo deve essere una casa comune per tutti, e tutti dobbiamo accogliere gli stranieri attraverso la misericordia, la fraternità e all’amore del Signore che protegge e apre strade nuove nella vita di ciascuno proprio come ha fatto con “Rut”.
Molto emozionante è stata la rappresentazione della famiglia di “Elimelec e Rut” che i ragazzi domenica pomeriggio hanno messo in scena, spettatori i loro familiari, a partire dal viaggio intrapreso fino alla nuova vita di “Rut” da serva a sposa e madre del piccolo Obed nonno del grande Re Davide che dalla sua discendenza nascerà Gesù.
E allora tutti noi, Educatori, il nostro Assistente Spirituale Don Vincenzo, nostro fratello diacono Augustin dell’Uganda e il nostro seminarista Francesco, auguriamo ai nostri ragazzi di intraprendere senza timore ma con Fede e Coraggio il loro cammino consapevoli che a loro fianco ci sarà’ sempre un meraviglioso accompagnatore che gli indicherà la strada giusta: Gesù.
“Auguri ragazzi per il vostro futuro cammino… e buon Estate”.

Alberto Alagna

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE