PartannaLive.it


Al Parco archeologico di Selinunte va in scena la sicilianità. Ospiti Luana Rondinelli e Maurizio Indelicato

Al Parco archeologico di Selinunte va in scena la sicilianità. Ospiti Luana Rondinelli e Maurizio Indelicato
02 agosto
19:00 2018

“La sicilianità va in scena” per la seconda volta dopo il successo del primo anno al Parco Archeologico di Selinunte. Musica, poesia e recitazione con un unico comune denominatore: la Sicilia. Giorno 16 Agosto si svolgerà uno spettacolo organizzato dall’Associazione Culturale Araba Fenice e da Castelvetranonews.it, con la collaborazione dell’Associazione “Palma Vitae”, vedrà, a partire dalle 20.30, il “Crepuscolo degli Dei”. Come l’anno scorso la manifestazione si avvale della collaborazione dell’associazione Palma Vitae che porterà sul palco un messaggio sociale a favore delle donne. Per l’occasione la presidente dell’associazione Giusy Agueli presenterà una donna siciliana, che si è distinta per impegno sociale e bravura nel campo del teatro, rappresentando la nostra Sicilia in tutto il mondo, con la sua drammaturgia in dialetto.

Sarà infatti ospite d’onore della serata l’attrice e regista Luana Rondinelli, vincitrice del Roma Fringe Festival con “Taddrarite” e che ha rappresentato l’Italia nel Festival Internazionale a New York. A Selinunte l’attrice porterà in scena, in anteprima assoluta, un dialogo estratto dal suo nuovo lavoro “Penelope: l’Odissea è fimmina” testo vincitore del premio “Anima Mundi” per la drammaturgia femminile, che debutterà in prima nazionale a Segesta il 20 agosto all’interno del cartellone delle “Dionisiache 2018”. Con Luana Rondinelli l’associazione Palma Vitae rinforzerà il messaggio di una donna che ridisegna il suo destino, non più in attesa ma protagonista delle sue scelte, una nuova Penelope che parte da una nuova isola che potrebbe essere la Sicilia.

Sarà un momento di intrattenimento poetico-musicale che vedrà alternarsi sul palco il “cuntastorie” Saro Guzzo, artista partannese, che intratterrà il pubblico tra musiche e poesie.

Sarà poi Maurizio Indelicato, cantante campobellese reduce dal secondo posto a “Italia’s got talent”, accompagnato alla chitarra dal maestro Vito Giammarinaro, a far riecheggiare la sua splendida voce intonando delle canzoni in siciliano e non solo. Sarà poi il turno dell’ospite d’onore della serata Luana Rondinelli, nota autrice-regista-attrice, vincitrice di numerosi premi di livello nazionale e non solo.

A seguire l’esilarante commedia dialettale in due atti di Giovanni Allotta “Cchiù scuru di mezzanotti un po’ fari!!”. La regia sarà curata da Elio Indelicato.

A interpretare la commedia, dopo il successo dello scorso anno con “Lu Catechismu”, saranno Mimma Monachella, Sergio Signorello, Salvatore Graffeo, Lory Fontana, Giuseppe Fontana, Salvatore Bascio, Mario Virtuoso, Maria Castelli, Pippa Lo Sciuto, Federica Lo Sciuto. La conduzione della serata sarà affidata a Vito D’Antoni.

La sceneggiatura sarà messa a disposizione dal “Mercatino dell’usato” di Castelvetrano. Media Partner RCV Radio Network.

“In un periodo storico come quello che stiamo vivendo – spiega il regista nonché Presidente dell’Associazione Culturale Araba Fenice Elio Indelicato – occorre ripartire dalle nostre origini, dalla nostra storia per provare a trovare la forza di riaffermare i nostri valori e il nostro dna”.

Sponsor della serata saranno Belicittà e “Non solo Sport”.

L’ingresso in prevendita costerà 5 Euro. Prezzo al botteghino 7 Euro.

L’incasso sarà destinato in beneficenza.

Per info e biglietti: 330-852963

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE