PartannaLive.it


Boom di presenze alla XXIII Sagra della salsiccia. Santa Ninfa conquista il primato in provincia

Boom di presenze alla XXIII Sagra della salsiccia. Santa Ninfa conquista il primato in provincia
06 agosto
10:27 2018

SANTA NINFA. Spettacolari fuochi pirotecnici, poco dopo la mezzanotte, hanno illuminato la notte e fatto idealmente calare il sipario sulla ventitreesima edizione della sagra della salsiccia, tradizionale appuntamento gastronomico organizzato dal Comune con il patrocinio dell’Unione dei comuni del Belice e la collaborazione dei commercianti locali.

Per il sesto anno consecutivo la sagra è stata “spalmata” nel corso di un intero week-end. Lungo l’asse viario che da viale Pio La Torre “sale” fino a viale Piersanti Mattarella, i visitatori hanno potuto degustare, nei 55 stand allestiti per l’occasione, oltre alla salsiccia accompagnata dal bicchiere di vino, vari prodotti tipici del territorio. Ce n’era per tutti i gusti: oltre a salsiccia e vino, infatti, ristoratori e commercianti hanno proposto pasta, dolci, formaggi, frutta di stagione. «Santa Ninfa – ha commentato soddisfatto il sindaco Giuseppe Lombardino – ha ancora una volta dimostrato come la sinergia tra le sue componenti produttive riesca a dare ottimi frutti. La sagra della salsiccia – ha aggiunto Lombardino – è una grande festa popolare che ogni anno coinvolge l’intera cittadina: tutti, infatti, si prodigano a far bene». Non a caso l’organizzazione è stata – come consuetudine – impeccabile.

Affari d’oro, ovviamente, anche quest’anno per le attività commerciali, i produttori e i macellai locali. Una ricaduta economica importante che dimostra come il turismo gastronomico costituisca ormai una fetta importante dell’offerta turistica complessiva. Una constatazione che sempre più dovrebbe spingere le amministrazioni locali a seguire la strada della promozione dei prodotti tipici; una strada che Santa Ninfa ha imboccato oltre vent’anni fa: un investimento che certo è stato possibile anche grazie alla stabilità amministrativa e, di conseguenza, alla possibilità di programmare nel lungo periodo.

 

 

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE