PartannaLive.it


Trapani, Inchiesta Corruzione Genio Civile: tra gli indagati anche due castelvetranesi

Trapani, Inchiesta Corruzione Genio Civile: tra gli indagati anche due castelvetranesi
29 novembre
12:57 2018

Non accenna a placarsi il polverone alzatosi a seguito dell’inchiesta condotta dalla Guardia di Finanza di Alcamo su alcune pratiche, ritenute illegali, condotte dall’ufficio del Genio civile di Trapani. Dopo gli arresti avvenuti solo pochi giorni fa, sono stati resi noti i nomi delle altre 26 persone indagate. Tra questi anche alcuni castelvetranesi.

Tra questi spiccano l’ex dirigente del Comune di Castelvetrano Impellizzeri, che proveniva da Castellammare del Golfo a scavalco e Vincenzo Barresi, funzionario del Comune

Un nome illustre si aggiunge a questi ultimi, l’assessore regionale alle attività produttive Mimmo Turano.

Gli altri indagati sono: Giuseppe Motisi, Onofrio Aurelio Pirrello, Giuseppe Pipitone, Giuseppe Vario, Vincenzo Coppola, Gaetano Vallone, Giuseppe Maiorana, Vincenzo Paglino, Andrea Pirrone, Francesco Pirrello, Giuseppe Grillo, Vito Emilio Bambina, Stefano Gebbia, Giuseppe Mulè, Felisce Scaraglino, Antonio Colletta, Ignazio Messana, Giuseppe Paglino.

Solo pochi giorni fa, ricordiamo, la Guardia di Finanza aveva posto agli arresti domiciliari proprio il capo del Genio civile di Trapani Giuseppe Pirrello, due imprenditori Antonio e Severino Caleca e un dirigente del Comune di Castellamare del Golfo Simone Cusumano, con l’accusa di corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio, falso materiale e ideologico commesso da pubblici ufficiali in atti pubblici e violazioni alla normativa in materia di appalti pubblici.

 

Amante della scrittura, abile disegnatrice, scrive per “Il Giornale di Sicilia”. Si definisce una ragazza con la testa tra le nuvole ma con i piedi ben piantati per terra.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE