PartannaLive.it


Operazione Periferie Sicure: due arresti e una denuncia dei Carabinieri

Operazione Periferie Sicure: due arresti e una denuncia dei Carabinieri
13 Maggio
17:00 2019

Fine settimana di controlli a Trapani e provincia dei Carabinieri nell’ambito del mirato servizio straordinario di controllo del territorio effettuato nel contesto dell’operazione denominata “periferie sicure” unitamente a personale della C.I.O. del 12° RGT. “Sicilia”, N.A.S. di Palermo, nonché Unità Cinofila di Palermo Villagrazia, i quali hanno tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: ORLANDO Michele ericino classe 72 disoccupato e ANGELO Giuseppa classe 73 entrambi con precedenti di Polizia.

Insospettiti dal grande andirivieni di persone che, in pochi minuti entravano e uscivano da quell’appartamento in via Martiri di Nassiriya, da tempo i Carabinieri monitoravano quello che secondo alcuni era considerato uno dei più forniti e convenienti posti dove rifornirsi di droga. Decidevano quindi di eseguire una perquisizione domiciliare durante la quale, grazie al prezioso contributo dell’unità cinofila e del cane “Argo” sono stati rinvenuti, ben occultati e divisi in vari posti dell’appartamento 195 grammi di marijuana, 158 grammi di cocaina, oltre 8500 euro in contanti e materiale idoneo al confezionamento delle dosi. Nell’occorso, per il medesimo reato, veniva deferito in stato di libertà alla competente A.G.: O. r. classe 90. Data la palese violazione, che escludeva l’uso personale dello stupefacente, i coniugi sono stati tratti in arresto ed espletate le formalità di rito, Orlando, è stato tradotto presso la casa circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani, mentre Angelo è stata ristretta presso l’istituto penitenziario “Pagliarelli” di Palermo, a disposizione dell’A.G.

Ambito citato servizio venivano altresì sottoposti a controllo amministrativo diversi esercizi commerciali nelle frazioni di Marausa e Rilievo ed elevate sanzioni per oltre 5000 euro per irregolarità riscontrate.

I militari dell’Arma procedevano altresì al controllo di oltre 70 veicoli a bordo dei quali  sono state identificate 100 persone, eseguite perquisizioni veicolari e personali, 10 sanzioni al c.d.s., di cui 1 con sanzione accessoria del ritiro della patente e n. 2 sequestri amministrativi di veicoli.

Comunicato stampa

Comando Provinciale Carabinieri di Trapani

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE