PartannaLive.it


BUSETO PALIZZOLO. Mix di tradizioni, cibo e musica per le “Busiate Buseto”

BUSETO PALIZZOLO. Mix di tradizioni, cibo e musica per le “Busiate Buseto”
30 Luglio
16:09 2019

BUSETO PALIZZOLO. Si è tenuta domenica la terza ed ultima serata di “Busiate Buseto”, manifestazione organizzata dal comune di Buseto Palizzolo in collaborazione con la Pro Loco, nelle serate di venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 luglio, nella splendida cornice del Villaggio Badia di Buseto Palizzolo.

Un connubio di tradizioni locali, buon cibo e musica dal vivo sono stati gli ingredienti principali di questa manifestazione. Protagoniste assolute delle tre serate le “Busiate”, che hanno deliziato i palati delle migliaia di visitatori provenienti da tutta la Provincia e non solo.

Tre condimenti diversi sono stati preparati per le tre serate dell’evento, uno dei quali seguendo la preziosa ricetta “Busiati Calia e Simenza”, presentata dal maestro cuciniere Peppe Giuffrè durante il cooking show “Busiati fatti cu cori”, tenuto dallo chef nella serata di venerdì 26. In totale sono stati cucinati 400 kg di busiate, accompagnate da 250 litri di vino.
Molto apprezzata è stata anche la XXI Mostra Mercato, inserita all’interno della manifestazione, dove è stato possibile conoscere i prodotti e le attività locali del territorio busetano.
Ospiti delle tre serate gli “Ottoni Animati”, i “The Sperados”, il gruppo folk “I Sikania” e i “Cubanitos”. Per i più piccoli è stata allestita un’area baby gestita dalla “Frappè Animazione”, mentre media partners dell’evento sono stati Radio 102 con Ignazio Billera e Tvio.

Nulla è stato lasciato quindi al caso per accogliere il grande numero di visitatori accorsi alla manifestazione, in un clima di colori, sapori, musica e folklore.

In attesa della prossima edizione, potrete trovare foto e video realizzati in queste serate sulla pagina facebook “Busiate Buseto”.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE