PartannaLive.it


Elezioni Regionali: potrebbe vincere l’astensionismo

Elezioni Regionali: potrebbe vincere l’astensionismo
18 settembre
15:19 2012

A 40 giorni esatti dalla competizione elettorale per il rinnovo del Parlamento Regionale, in un contesto caratterizzato dalla più grave crisi economica e occupazionale che l’Isola abbia attraversato negli ultimi decenni, resta altissimo il numero degli astensionisti, ma anche di coloro che non hanno ancora compiuto una scelta.

Secondo il sondaggio dell’Istituto Demopolis, se si votasse oggi per l’elezione del nuovo Presidente della Regione, sarebbero 2.600.000 circa gli elettori che si recherebbero alle urne, appena il 57% dei Siciliani.

Quasi 2 milioni di elettori, il 43%, invece resterebbero a casa, questo è il dato più significativo e preoccupante che emerge dal sondaggio effettuato, segno di una stanchezza e scontento generale, ma anche della scarsa fiducia nei confronti dell’attuale classe politica e della nuova offerta che non soddisfa l’elettore. Insomma, non è il “nuovo che avanza, ma il vecchio che resiste”. Per molti dei candidati all’ARS, infatti, se venissero eletti, si tratterebbe della seconda-terza legislatura consecutiva.

I dati emersi dal sondaggio, verranno discussi e analizzati questa sera al teatro ABC di Catania, dove saranno ospiti i candidati alla Presidenza della Regione Sicilia.

Il dibattito verrà trasmesso questa sera alle ore 21,00 su Antenna Sicilia.

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE