PartannaLive.it


Palermo: dipendenti regionali “lavorano” trattenendosi al bar

Palermo: dipendenti regionali “lavorano” trattenendosi al bar
21 settembre
14:16 2012

Gli uomini della guardia di finanza hanno denunciato per assenteismo tredici dipendenti dell’Ufficio del «Garante per la tutela dei diritti fondamentali dei detenuti». Grazie a telecamere nascoste e tramite appostamenti, pedinamenti e servizi di osservazione i militari del Gruppo Tutela Spesa Pubblica del Nucleo di polizia tributaria, hanno constatato che i dipendenti dell’Ufficio erano soliti assentarsi dal proprio posto di lavoro per recarsi, spesso in gruppo, al bar e in altri esercizi commerciali a Palermo. Alcuni dipendenti non si presentavano in ufficio pur risultando presenti, altri impiegavano anche due ore per la pausa pranzo o addirittura non rientravano affatto in ufficio. I finanzieri hanno sequestrato i “fogli di presenza” giornalieri compilati e sottoscritti dai dipendenti che erano risultati assentarsi ripetutamente dal proprio posto di lavoro, rilevando così le irregolarità. Il danno subito dall’Erario a causa delle ore di servizio retribuite ma non prestate è stimabile in circa 250 mila euro.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE