PartannaLive.it


Perde al bingo e racconta alla moglie di aver subito una rapina

Perde al bingo e racconta alla moglie di aver subito una rapina
26 settembre
20:13 2012

Caltanissetta. Un 44enne operaio incensurato perde circa 300 euro al bingo e, per nascondere l’accaduto alla moglie, racconta di aver subito una rapina. Ha spiegato agli inquirenti di essere stato aggredito da due sconosciuti che, con violenza, lo hanno derubato della cifra persa, in realtà, al gioco. Mostrando uno strappo alla camicia e contusioni alla testa pensava di eludere i poliziotti che, indagando, hanno scoperto che l’uomo era un assiduo frequentatore della sala giochi del bingo che si trova vicino il luogo della presunta rapina. Le forze dell’ordine hanno accertato che il denunciante era stato al Bingo a giocare dalle 18 alle 20, un orario e un’attività che non coincidevano con la ricostruzione dell’aggressione descritta dalla” vittima”. L’uomo è stato accusato di simulazione di reato.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE