PartannaLive.it


Mazara del Vallo: sacrilegio in una parrocchia

Mazara del Vallo: sacrilegio in una parrocchia
13 ottobre
17:34 2012

Un atto gravissimo è stato commesso nella parrocchia “Santa Gemma” di via Castelvetrano a Mazara del Vallo: è stato rubato il Santissimo Sacramento. Il fatto è avvenuto ieri pomeriggio, durante le ore di chiusura della parrocchia. Nessun altro oggetto è stato portato via e ciò fa supporre che il gesto era mirato alla profanazione dell’Eucaristia, anche perché la concernente pisside non ha alcun valore commerciale né pregio artistico. Le ipotesi più accreditate parlano di riti e sette sataniche. Infatti, mettendo insieme alcuni elementi, sembra che la Provincia di Trapani sia terra di sette sataniche, ed è probabile che la strada percorsa dagli inquirenti, sia proprio quella del satanismo dato che i dati del GRIS (gruppo di ricerca e informazione socio-religiosa) pubblicati qualche mese fa, parlano chiaro: il demonio ed i suoi adepti si sono insinuati nell’isola e stanno crescendo. Quarantacinque le associazioni sataniche attive e, il riscontro della loro presenza, lo si ha con i costanti furti in Chiesa.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE