PartannaLive.it


Peschereccio mazarese sequestrato da egiziani

Peschereccio mazarese sequestrato da egiziani
04 ottobre
11:13 2012

Il peschereccio Artemide, con a bordo sette uomini di equipaggio, di cui quattro italiani e tre tunisini, è stato sequestrato ieri sera da una vedetta militare egiziana a 25 miglia dalla costa di Alessandria D’Egitto.

Secondo le poche e frammentarie notizie raccolte in tarda serata, pare che il peschereccio mazarese, dopo essere stato fermato per un normale controllo, il comandante della motovedetta, per motivazioni ancora ignote, avrebbe deciso di sequestrarlo e dirottarlo verso il porto di Alessandria.

Non è la prima volta che militari egiziani sequestrano un peschereccio mazarese, l’ultima volta ne sequestrarono tre in un solo colpo, rilasciandoli dopo una settimana.
Le autorità competenti italiane e le forze diplomatiche si sono già messe all’opera per riportare in Italia il prima possibile il peschereccio mazarese.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE